Formula 1

F1 | Imola chiede un Gran Premio extra dopo la cancellazione del 2023

Gian Carlo Minardi spera di avere un Gran Premio “extra” ad Imola dopo la cancellazione della gara di questa stagione.

Gran premio extra Imola
Imola e Minardi sognano un Gran Premio extra – foto: ACI

Gian Carlo Minardi spera di avere un Gran Premio “extra” ad Imola dopo la cancellazione della gara di questa stagione. Le piogge intense e le inondazioni in Emilia Romagna, hanno portato alla cancellazione dell’evento 2023 L’accordo esistente tra Formula 1 e Autodromo di Imola prevede altre due gare nel 2024 e nel 2025.

Minardi ha parlato a RacingNews365: “Noi stessi siamo stati molto fortunati che il circuito non abbia subito alcun danno, ma lo stesso non vale per il resto della regione. Insieme siamo stati in grado di aiutare e sostenere molte persone nella regione. Questo è ancora necessario perché ci sono molte aziende che hanno subito così tanti danni che non hanno nemmeno aperto. Lentamente, quindi, sta diventando chiaro solo gradualmente quale sia il vero danno per le persone e la regione ed è molto grande”.


Leggi anche F1 | Come Adrian Newey, sfidando il sistema, ha portato la Red Bull al successo

Speriamo quindi anche in un Gran Premio ‘extra’ in futuro”, ha aggiunto. “Per ora abbiamo un contratto fino al 2025, ma vorremmo molto organizzare il GP anche nel 2026. In questo modo saremmo in grado di restituire qualcosa alla regione insieme perché riceve un sacco di soldi da una gara di F1. Per la regione, stiamo parlando di 270 milioni di euro che arrivano grazie alla gara di F1”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter