F1 | Imola rimborserà i biglietti del Gran Premio

Nell’ultimo DPCM, firmato la scorsa notte, non viene lasciata via di uscita al GP di Imola. Salvo improbabili deroghe dedicate, la gara si dovrà tenere a porte chiuse. Ma che ne sarà del rimborso biglietti? Nel testo del contratto non è chiaro.

Imola Rimborso Biglietti
© unknown

AGGIORNAMENTO: Gli organizzatori del GP dell’Emilia Romagna hanno confermato che i biglietti verranno rimborsati se non sarà concessa la deroga. Leggi il comunicato


Il DPCM, firmato nella notte del 25 ottobre, prevede una sezione dedicata proprio agli eventi sportivi. Al comma 9, let. e dell’articolo 1 del Decreto, è piuttosto chiaro che manifestazioni quali il Gran Premio di Imola NON potranno tenersi a porte aperte, salvo specifichi deroghe dedicate proprio al GP.  Imola Rimborso Biglietti

“[…] restano consentiti solo gli eventi e le competizioni sportive, riconosciuti di interesse nazionale […] all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico […]” Imola Rimborso Biglietti

Ma i biglietti saranno rimborsati?

Purtroppo il testo contrattuale non è chiaro;e senza ulteriori specificazioni da parte degli organizzatori è probabile che I BIGLIETTI NON VERRANNO RIMBORSATI SE NON SI HA L’ASSICURAZIONE.

Nella sezione finale del vostro biglietto, infatti, potrete leggere il seguente paragrafo:
In caso di annullamento della manifestazione per cause di forza maggiore i biglietti non saranno rimborsati. In caso di smarrimento, perdita, furto, deterioramento, danneggiamento o distruzione del biglietto Formula Imola S.p.A. non provvederà in nessun caso alla sostituzione o riemissione dello stesso”.

Ma cosa significa “annullamento della manifestazione?”

Bella domanda: il nocciolo della questione è proprio questo. Da;un’analisi alla lettera del paragrafo sembrerebbe che soltanto qualora l’evento venisse annullato, e quindi se il Gran Premio non;si dovesse disputare, i biglietti non sarebbero rimborsati. Purtroppo il testo non tratta esplicitamente dell’eventualità in cui l’evento si dovesse tenere a porte chiuse, ma è opinione di chi scrive che quest’ultima ipotesi sarebbe equiparata alla totale cancellazione dell’evento. Per gli;organizzatori, infatti, da un;punto di vista economico le due circostanze sono piuttosto simili e se i biglietti non saranno rimborsati in caso di cancellazione del Gran Premio, è estremamente probabile che lo stesso discorso possa valere nel caso in cui gli spalti vengano chiusi al pubblico.

Attendiamo dunque specificazioni da parte degli organizzatori, in modo da poter comprendere meglio quale sorte toccherà ai tifosi che, negli ultimi mesi, hanno acquistato biglietti anche dal prezzo non proprio trascurabile per assistere all’evento.


Seguici anche su Instagram

F1 | GP Portogallo 2020 – Segui in diretta la Gara a Portimao [ LIVE ]

Poi. Dopo.

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"