F1 | In vendita la Toro Rosso del 2019 di Albon e Gasly

In vendita la Toro Rosso STR14 del 2019 guidata da Alex Albon e Pierre Gasly. La monoposto ha ottenuto il secondo posto nel GP del Brasile con Gasly.

Toro rosso in vendita
Toro Rosso STR14 in azione – credits: Reddit

In vendita la Toro Rosso STR14 del 2020. “Un’opportunità unica per possedere l’auto di Formula 1 Toro Tosso 2019 che ha avuto un 2 ° posto sul podio in Brasile guidata da Pierre Gasly.  Questa eccezionale vettura di F1 originale (telaio scorrevole), guidata anche da Alex Albon durante il Campionato del mondo di Formula 1 FIA 2019. Dopo il periodo con la Toro Rosso, è stata venduta direttamente a R. Reinders, proprietario di Racetrailer.com e ancora nella sua collezione privata di vetture di F1“. Ecco le parole di presentazione della monoposto presente sul sito. Il prezzo? Gran segreto.

Leggi anche: F1 | Haas, Steiner: “Abbiamo parlato con Renault per i motori 2021”

La Toro Rosso STR14 – caratteristiche

La Toro Rosso STR14 è stata la seconda monoposto di maggior successo nella storia del team di Faenza. Solo la STR3 del 2008, con cui Vettel ha ottenuto la prima vittoria la supera. Sebbene il motore Honda sembrasse promettente nel 2018, la Toro Rosso terminò la stagione 2019 con addirittura due podi sensazionali e 85 punti (suo record).
La Toro Rosso ha iniziato la stagione con l’esperto Daniil Kvyat, affiancato dal giovane thailandese Alexander Albon. Più avanti nella stagione, Albon si è trasferito in Red Bull Racing, dove ha preso il posto del deludente Pierre Gasly. Gasly è tornato alla Toro Rosso dove ha poi mostrato tutta la sua delusione per il “declassamento” in Toro Rosso. Nelle nove gare rimanenti, Gasly è finito a punti cinque volte. Durante il Gran Premio del Brasile ha dato del filo da torcere a Lewis Hamilton finendo secondo, urlando e piangendo di gioia. Il secondo podio di questa monoposto è avvenuto durante il Gran Premio di Germania, in cui Kvyat ha concluso terzo, un giorno dopo essere diventato padre per la prima volta. La Toro Rosso STR14 porta con sé alcune delle storie più belle di una tumultuosa stagione ed è quindi un oggetto da collezione a pieno titolo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.