F1 | Jacques Villeneuve difende Sebastian Vettel: “Guadagna un mucchio di soldi. Perché mai dovrebbe ritirarsi?”

Sebastian Vettel, o meglio le sue prestazioni, sono divenute bersaglio delle critiche di giornalisti e tifosi. Jacques Villeneuve però non ci sta e prende le sue difese.

Jacques Villeneuve Sebastian Vettel
Sebastian Vettel, Aston Martin. Fonte: Eurosport.

Jacques Villeneuve torna a parlare di Sebastian Vettel. Questa volta, però, il canadese lo difende dalle critiche di chi sostiene che il pilota debba ritirarsi dalla Formula 1.

Il quattro volte Campione del mondo, dopo il passaggio in Aston Martin, è apparso ai più in difficoltà nel trovare il ritmo e adeguarsi alla nuova monoposto e, in pochissimo tempo, è divenuto il bersaglio delle critiche di giornalisti e tifosi.

Ai commenti sulle recenti prestazioni di Sebastian Vettel, Jacques Villeneuve però proprio non ci sta: “Proprio non capisco chi dice che si debba ritirare. Corre in Formula 1 e sta guadagnando un mucchio di soldi.

 Alla gente poi non sembra importare che abbia vinto quattro Mondiali, pensano solo a ciò che è successo negli ultimi anni. Non ha vinto, e quindi dovrebbe abbandonare le corse. Ma questo è un lavoro, con cui paghi l’istruzione dei tuoi figli. Guidi, puoi essere competitivo, non hai paura della morte e guadagni milioni”.

Jacques Villeneuve non si è affatto risparmiato e, in maniera pungente, ha definito le critiche volte al pilota tedesco “le più stupide e insensate” che abbia mai sentito. Il canadese, infastidito, ha rimarcato: “Perché ti dovresti ritirare (quando hai tutto questo)? Non lo capirò mai”.

Villeneuve, quasi volesse ribadire l’insensatezza di alcune critiche, ha ricordato quanto sia stata notevole la prestazione di Vettel durante il Gran Premio di Monaco. Il circuito cittadino ha, infatti, sorriso a Sebastian, che ha chiuso in quinta posizione dinanzi al compagno di squadra.

“A Monaco non riesci ad andare così forte se non hai ancora il fuoco vivo dentro. E Sebastian a Monte Carlo ha fatto la differenza. La Aston Martin non è la macchina che ci si aspettava, ma lui ha dato vita a una grande prestazione ed è arrivato quinto. Anche se la vecchia Mercedes, con le nuove regole, non gira” ha concluso Jacques Villeneuve.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | “Io fuori posizione? Sono sorpreso”: Bottas risponde a Wolff sul pit-stop di Monaco