F1 | Jos Verstappen smentisce le dichiarazioni su Wolff ed Hamilton: “Mai rilasciato interviste per F1-insider”

“Non ho mai parlato con F1-insider” così Jos Verstappen ha smentito le dichiarazioni riportate negli scorsi giorni dalla testata tedesca, secondo cui il padre di Max avrebbe criticato Hamilton e l’atteggiamento di Toto Wolff. A detta di F1-insider.com, infatti, Jos avrebbe affermato di non voler più sentire il team principal austriaco dopo l’incidente, nonostante nel corso degli anni si siano parlati più volte e Wolff ne abbia tratto spesso vantaggio…

Jos Verstappen
Fonte: F1.com

“Non ho mai parlato con F1-insider della questione riguardante la Mercedes” così Jos Verstappen ha smentito nelle ultime ore le dichiarazioni riportate dalla testata tedesca F1-insider.com. Dopo l’incidente tra Hamilton e Verstappen, avvenuto nel corso del GP di Silverstone, infatti, diversi siti e testate hanno riportato dichiarazioni taglienti.

Tra queste non sono mancate, ovviamente, quelle di Jos Verstappen, padre del pilota olandese, che, a detta di F1-insider.com, dopo il GP avrebbe parlato sia di Wolff che di Lewis Hamilton, criticandone l’atteggiamento. “Lewis ha giocato con la vita di mio figlio” avrebbe detto Verstappen alla testata tedesca, per poi parlare di Toto Wolff.

“Io e Wolff nel corso degli anni ci siamo sentiti molto spesso. Ha sempre chiamato ed è sempre riuscito a continuare a fare soldi. Questo dimostra che carattere ha, che persona è. Ora però non mi deve chiamare mai più”

Dichiarazioni decisamente forti, dunque, che però, si sono rivelate false, almeno a detta di Verstappen. L’ex pilota olandese, infatti, ha smentito nelle ultime ore le affermazioni che sono apparse sul sito, precisando che non c’è mai stata nessuna intervista. “Non ho mai parlato né rilasciato interviste con F1-insider riguardo Hamilton e Toto Wolff” ha scritto il padre di Max tramite il suo profilo Twitter, cancellando, almeno in parte, la polemica nata negli ultimi giorni.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | Ferrari ottiene la certificazione Equal Salary: stesso stipendio per uomini e donne