F1 | Jos Verstappen vorrebbe Hulkenberg in Red Bull nel 2021: ecco perché

La speranza di Jos Verstappen è quella di vedere Hulkenberg in Red Bull accanto a suo figlio Max per la stagione 2021.

jos verstappen hulkenberg

Il papà di Max Verstappen, Jos, ha parlato della situazione in casa Red Bull per il 2021: l’ex pilota di F1 ha espresso il desiderio di vedere Nico Hulkenberg accanto al figlio.

La preferenza di Jos è la stessa di Max. Le opzioni in piedi sul tavolo del team di Milton Keynes rimangono tre: Sergio Perez, Alex Albon e Nico Hulkenberg.

La deludente prova del thailandese nel Gran Premio di Imola mette Albon sempre più alla porta della scuderia anglo-austriaca, che avrà ancora quattro gare per decidere del futuro del proprio secondo pilota.

Tra le opzioni per sostituire l’anglo-britannico c’è il messicano Sergio Perez, in uscita dalla Racing Point. L’ex piota di McLaren e Force India porterebbe in dote alla Red Bull un surplus di budget, grazie ai propri sponsor.

“Possono essere tre le possibilità per la Red Bull: Albon, Hulkenberg e Perez”, ha detto Jos Verstappen ai microfoni di Peptalk su Ziggo Sport. “Ho la medesima preferenza di Max”, la cui preferenza è proprio per l’ex Force India.

Verstappen Senior ha spiegato per quale motivo il tedesco sia il suo pilota preferito per sostituire Albon nel 2021: Max ha bisogno di un compagno di squadra forte, l’ultima gara sarebbe andata diversamente”.

“Se il compagno, all’inizio, fosse stato vicino a Hamilton avrebbe potuto fare prima il pit. Le carte si sarebbero mescolate“, ha detto l’ex pilota di F1.

“Con un buon compagno di squadra – sostiene Verstappen padre – si ottengono dati migliori. Se si hanno due piloti competitivi si possono ottenere più informazioni”.

Jos ha poi continuato volgendo lo sguardo all’anno prossimo: “Ci saranno nuove opportunità, ma macchina e motore dovranno migliorare”.

La nuova power unit sarà migliore di quella attuale, ma la competizione non si ferma”, ha ammesso Verstappen. “Stiamo tuttavia notando che ci stiamo avvicinando alla concorrenza, quindi speriamo di avere la possibilità di lottare per il campionato“, ha concluso il papà del pilota olandese.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Stefano Domenicali in esclusiva per la Rai: “Importante che la Ferrari torni competitiva”

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.