F1 – La città di Miami ha deciso di negoziare con la Formula 1

Ieri sera è arrivata la conferma dell’intenzione della città della Florida di portare il “circus” di Formula 1 a Miami. La notizia è stata presentata dai vertici di Formula Uno sul loro sito, attraverso un comunicato ufficiale. Miami F1

Miami F1

Sean Bratches, amministratore delegato delle operazioni generali della F1 ha commentato così  tale decisione:

“Con i voti unanimi del Comitato per lo Sviluppo Economico e il Turismo della Città di Miami e della Provincia di Miami-Dade, siamo molto lieti di aver ricevuto l’approvazione preliminare per portare un Gran;Premio di Formula;1 a Miami. Riconosciamo che questo è solo l’inizio del processo e ci metteremo immediatamente al lavoro con i vari attori della comunità, la città di Miami, il porto di Miami, il Bayfront Park Management Trust e altri, al fine di raggiungere un accordo finale. La Formula 1 di Miami rappresenta una fantastica opportunità per portare il più grande spettacolo di corse del pianeta in una delle città più iconiche del mondo, e siamo lieti che il viaggio sia in corso”

Al momento non sono ben noti i tempi per portare la Formula;Uno a Miami sono ancora da decidere, a seguito di ulteriori riunioni tra la FIA, Miami e Liberty Media.

Se però tali trattative dovrebbero terminare in tempi brevi, il primo Gran Premio di Miami potrebbe già svolgersi nell’ottobre del 2019.

Leggi anche: Svelata la prima bozza del tracciato di Miami

Al momento non è noto se tale Gran Premio potrebbe sostituire quello di Baku,;anche se sono presenti alcune indiscrezioni secondo le quali i due promotori dei due gran;premi si starebbero accordando sulla cessione del paddock e delle tribune del Gran Premio di Azerbaijan.

Su ciò non ci sarebbero smentite o conferme.

Ieri sera durante tale riunione si è deciso di proporre ai dirigenti della Formula Uno un contratto pluriennale dal 2019 al 2028.

Liberty Media, continuando sulla filosofia di portare la passione del motorsport in tutto il mondo, hanno deciso di fare un festival a Marsiglia prima del Gran;Premio di Francia (24 Luglio). Verrà fatto anche uno show a Miami prima del Gran premio di Austin (21 Ottobre).

 

F1 – La città di Miami ha deciso di negoziare con la Formula 1
Lascia un voto

Nicoletta Floris

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram (laragazzadelmotorsport).