Formula 1Interviste

F1 | La confessione di Wolff: “Mi sento colpevole di aver parlato tanto di Antonelli”

Toto Wolff ha ammesso di aver commesso un errore parlando di Kimi Antonelli come possibile sostituto di Hamilton in Mercedes nel 2025.

Mercedes ha ancora un sedile vacante per il 2025. La scelta di Lewis Hamilton di approdare in Ferrari ha sicuramente scombussolato i piani del team tedesco. Uno dei possibili sostituti sul taccuino di Toto Wolff è Kimi Antonelli. Il TP austriaco ha però rivelato di essersi pentito di aver parlato troppo di lui.

andrea kimi antonelli toto wolff mercedes 2025 sostituto hamilton prema formula 2 gp arabia saudita jeddah gedda
Andrea Kimi Antonelli in pista con Prema in Arabia Saudita © Joan Codina

Chi sostituirà Hamilton in Mercedes?

In questo momento è difficile pensare che la decisione su chi affiancherà Russell nel 2025 possa arrivare a breve. A Brackley infatti non sembrano avere fretta di fare una scelta.

Sicuramente si sta monitorando con attenzione il caos in casa Red Bull. Se infatti la questione Horner dovesse portare all’addio di Marko, ecco che Mercedes si fionderebbe immediatamente su Verstappen. Wolff infatti non ha negato il sogno di portare il trio Marko-Verstappen-Newey in Mercedes.

Altri nomi fatti sul possibile sostituto di Hamilton sono quelli di Fernando Alonso e Sebastian Vettel. Opzioni che potrebbero accettare anche un contratto di un solo anno, nell’attesa di Kimi Antonelli.

Il giovane italiano sta affrontando la sua prima stagione in Formula 2 ma il debutto non è stato dei migliori. In Bahrain, infatti, le due Prema non hanno avuto grandi performance ed hanno terminato la gara nelle retrovie.

Già a Jeddah però hanno mostrato prestazioni notevolmente superiori con Antonelli che ha chiuso al sesto posto. Il pilota dell’academy Mercedes è stato l’unico rookie tra i primi otto.


Leggi anche: F1 | Mercedes, peggior inizio nell’era ibrida e c’è il problema correlazione


Anche Toto Wolff ha commentato la situazione di Kimi Antonelli. Il TP ha però sottolineato come si senta responsabile per averlo nominato troppe volte come possibile sostituto di Hamilton.

Mi sento colpevole di aver parlato così tanto di Antonelli. Ha solo 17 anni. Ha saltato la F3 ed è al debutto in F2″.

“Ha bisogno di imparare. Ha bisogno di stare più nell’ombra per poter crescere, capire cosa fare ed andare in F1 se tutto andrà secondo i piani. Non so se questo accadrà l’anno prossimo e se sarà con noi o con qualcun altro”.

Toto Wollf ha anche evidenziato come si voglia prendere tutto il tempo necessario prima di scegliere il pilota per la prossima stagione.

“Vedremo come andranno le prossime gare” ha concluso il TP Mercedes. “Non ho fretta di prendere una decisione sui piloti. Valuterò il mercato è deciderò con calma”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.