F1 | La data di presentazione della Williams FW43B sarà il 5 marzo

La FW43B, monoposto della stagione 2021 del team britannico Williams, sarà presentata il 5 marzo, esattamente una settimana prima dei test pre stagionali in Bahrain.

Williams FW43B
Parte del video teaser pubblicato sui social della Williams – credits: Williams Racing Twitter.

Sarà svelata tra un mese, il 5 marzo, la nuova Williams denominata FW43B. Si tratta, in realtà, di una versione B della FW43, monoposto della stagione scorsa. Il nome scelto, infatti, fa intendere come la scuderia britannica non abbia, in realtà, portato grandi sviluppi rispetto allo scorso anno, creando una “copia” della Williams 2020. Questo a causa dei regolamenti bloccati e delle stringenti regole imposte dalla FIA a causa della pandemia.

Sarà la prima Williams del nuovo corso del team britannico dopo l’abbandono alle corse della famiglia Williams. La nuova proprietà ha, però, voluto omaggiare chi ha fondato questa storica scuderia. Il numero 43 nel nome indica infatti gli anni in cui la Williams è stata guidata dal leggendario Sir Frank e dalla figlia Claire. La sigla “FW” rappresenta le iniziali del patron del team: Sir Frank Williams, appunto.

Il team britannico, oltre ad un ricordo al patron della scuderia, ha deciso di richiamare sotto la propria ala Jenson Button. Il campione del mondo 2009 ha esordito in F1 proprio con una monoposto del team britannico e occuperà la posizione di supervisore nella stagione 2021.

La data di presentazione della FW43B è il 5 marzo 2021, ma la WIlliams non ha specificato né il luogo né l’orario. Si presume, dunque, che l’evento avverrà online con modalità comunicate a ridosso della data. Dopo questo annuncio restano ancora cinque team a dover rendere nota la data in cui verrà svelata la nuova monopostoFerrari, Red Bull, Haas, Aston Martin e Alpine. Tutte le altre scuderie, invece, hanno già dato informazioni riguardo la presentazione di queste ultime.

I piloti che guideranno la FW43B nel 2021

A meno che non ci siano sorprese dell’ultimo minuto, i piloti ufficiali Williams per la prossima stagione saranno George Russell e Nicholas Latifi.

Russell ha già dato prova delle sue grandi capacità nel 2021, arrivando quasi al primo posto nel GP del Sakhir, quando sostituì Hamilton in Mercedes. Purtroppo, a bordo della Williams non è mai riuscito a concludere nella top ten una gara, nonostante le grandi occasioni avute.

Nicholas Latifi, invece, ha faticato nella stagione scorsa a mostrare le sue doti, venendo ogni volta battuto dal compagno di scuderia in ogni sessione di qualifica e in gara.

I piloti ufficiali della Williams: a sinistra il canadese Nicholas Latifi e a destra il britannico George Russell – credits: Williams Racing Twitter

Williams punterà sicuramente sul gioiellino britannico Russell senza, però, dimenticare il potenziale di Latifi, che arrivò secondo nella classifica generale di F2 nel 2019.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter 

F1 | Calendario tutto da rifare? Se salta il Portogallo, possibile doppia gara in Bahrain e rinvio Imola

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.