F1 | La Ferrari cambia (di nuovo) il proprio nome in Scuderia Ferrari Mission Winnow

Dal Gran Premio del Bahrain Mission Winnow comparirà sulla livrea della SF90, ma potrebbero esserci nuove modifiche prima delle gare europee. Ferrari Mission Winnow

Ferrari Mission Winnow
Foto: Ferrari

Dal prossimo Gran Premio del Bahrain la Ferrari tornerà a chiamarsi Ferrari Mission Winnow.

Il team ha confermato di aver richiesto alla FIA il cambio di nome. La FIA rilascerà una nuova entry list nei prossimi giorni.

La campagna Mission Winnow aveva fatto discutere per il legame con Philip Morris, multinazionale del tabacco, la cui sponsorizzazione in Formula 1 è vietata da molti anni.

Dopo che in Australia era partita un’inchiesta per appurare i legami tra Mission Winnow e Philipp Morris,.la Ferrari era corsa ai ripari per evitare sanzioni. Per la gara australiana la scuderia non aveva solo modificato la denominazione del team, ma aveva eliminato il logo di Mission Winnow dalle monoposto e dall’abbigliamento di piloti e membri del team.

Probabile che il nome “Ferrari Mission Winnow” resti tale per almeno tre gare, cioè quelle in Bahrain, Cina e Azerbaijan. Anche l’Unione Europea aveva messo sotto inchiesta il nome dello sponsor, quindi potrebbero esserci nuove modifiche in occasione della prima gara europea.

Sia Ferrari sia Philip Morris hanno difeso la legittimità della sponsorizzazione:;Mission Winnow non ha alcun rapporto con le attività principali di Philip Morris.

Formula European Masters | Cancellato il campionato a una settimana dai test!

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.