Formula 1

F1 | La figlia di Schumacher si sposa: dubbi sulla presenza di Michael

Gina, la figlia di Schumacher, si sposerà questa estate: si mette in dubbio la presenza del papà Michael.

La figlia di Michael Schumacher si sposa. Lei è Gina-Maria, 26 anni, appassionata di cavalli e di equitazione, come il fidanzato Iain Behke. E’ stato proprio l’amore per questo sport a farli conoscere.

Credits: Getty Images

Un lieto evento a più di dieci anni dal tragico incidente di Schumacher, che ha cambiato per sempre la sua vita e quella della sua famiglia.

L’annuncio del matrimonio è stato dato dal giornale tedesco Bunte, che ne svela anche i primi dettagli. Manca un comunicato ufficiale sul profilo dei due promessi sposi, ma stando alle indiscrezioni, la cerimonia si svolgerà nell’estate 2024 a Maiorca, nella villa che la famiglia Schumacher ha acquistato nel 2017.

Ci aspettiamo un matrimonio a porte chiuse, come ormai ci hanno abituati, nel massimo rispetto della privacy. L’organizzazione del lieto evento sarebbe già iniziata. Bunte rivela la presenza di un wedding planner al lavoro sul posto per pianificare i diversi dettagli.

Stando a quanto si apprende dal giornale tedesco, molto probabilmente Gina sceglierà un abito da sposa in stile boho. Le promesse e sì verranno invece pronunciate sotto un arco di fiori. La figlia di Michael Schumacher avrebbe scelto il fratello Mick come suo testimone di nozze.

La scelta della villa a Maiorca come luogo del matrimonio potrebbe non essere casuale. Per la famiglia potrebbe essere un modo per permettere a Schumacher di presenziare al matrimonio di Gina. Tuttavia, solo la moglie Corinna e i suoi figli sono a conoscenza dell’attuale stato di salute del sette volte campione del mondo di F1, quindi per ora ci limitiamo a formulare delle ipotesi.

Le ultime indiscrezioni sulle sue condizioni sembravano incoraggianti, almeno a detta di Johnny Herbert, ex pilota che ha condiviso il box con Schumi ai tempi della Benetton.

Crediti immagine di copertina: Gina Schumacher su Instagram.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter