F1 | La Formula 1 a Interlagos rivelerà il nuovo logo per i nuovi motori che adotterà

La Formula 1 ha deciso che durante il weekend di Interlagos renderà noto il logo che utilizzerà sui suoi futuri motori ibridi V6.

La Formula 1 svelerà il suo nuovo logo per i nuovi motori turbo ibridi V6 durante il weekend di Sao Paolo e lo definisce come “Il motore più efficiente del mondo”.

I grandi capi sono desiderosi di dimostrare la grande efficienza che hanno le unità di potenza che vengono utilizzate, e vogliono portare più interesse su questa tematica tra il pubblico, a differenza di quanto è stato fatto dal 2014 ad oggi.

In precedenza, in F1 si utilizzavano i motori V8 aspirati introdotti nel 2006, che dal 2009 includevano un elemento ibrido noto come KERS. Questi sono stati sostituiti con gli attuali motori turbo ibridi che riescono a raccogliere energia da fonti sia cinetiche che termiche utilizzando i sistemi del MGU-K e MGU-H.


Leggi anche:F1 | GP Brasile – Toto Wolff: “Interlagos solitamente più adatta a Red Bull”


Bernie Ecclestone, ormai ex CEO della F1, all’epoca dell’introduzione delle nuove regole ha criticato fortemente il cambio dei motori e si è opposto duramente anche al presidente della FIA Jean Todt per l’introduzione. Stefano Domenicali, che ha sostituito Chase Carey come CEO all’inizio di quest’anno , ha affermato in Messico: “Cominceremo proprio a ricordare a tutti noi chi siamo. Ad oggi, dal 2014, abbiamo il motore ibrido più efficiente e questo è qualcosa che dobbiamo ricordare”.

Nell’ottavo anno dall’introduzione, i propulsori raggiungono circa il 52% di efficienza termica rispetto a circa il 30% dei motori convenzionali. Ciò comporta un significativo calo di speco di energia nei motori odierni di F1.

La F1 prevede ulteriori modifiche per migliorare l’efficienza e la sostenibilità dei suoi motori. Ciò includerà l’introduzione di nuovi regolamenti nel 2026 e il passaggio al carburante sintetico nel 2030.

Il nuovo logo sarà visibile intorno al logo televisivo, nei paddock e alle aree dell’ospitalità durante la gara a Interlagos questo fine settimana.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

Erik Jozsef Vaccari

Classe ’99. Appassionato di Formula 1 dal 2016. Studio economia del turismo a Rimini. Futuro giornalista? Futuro imprenditore alberghiero? Non so vedremo. Ora testa bassa e si lavora duro.