F1 | La Haas è pronta per Melbourne: “Meglio dell’anno scorso”

La Haas è pronta per l’inizio di questa stagione dopo le due settimane di test pre-stagionali al Montmelò. haas gp melbourne 

Foto: HaasF1Team.com

La Haas è arrivata alla sua quarta stagione in Formula 1 e dopo aver conquistato il quinto posto nel campionato costruttori dello scorso anno, l’intenzione è quella di migliorarsi. Subito dopo la presentazione della vettura già il proprietario del nuovo main sponsor “Rich Energy” aveva preannunciato una battaglia serrata con Red Bull per la terza posizione; forse un annuncio un po’ troppo ottimistico, ma a questo punto mai dire mai. Guenther Steiner si dichiara fiducioso per questo inizio di stagione, ecco le sue parole:

“Il test, in generale, è stato buono. Abbiamo avuto alcuni piccoli problemi, che verranno risolti prima del GP d’Australia. Ovviamente, testiamo per trovare questi problemi e, si spera, che li abbiamo trovati tutti. Per quanto riguarda le prestazioni, è troppo presto per dire come andremo in Australia. Dobbiamo aspettare fino alla qualifica di sabato “.
La Haas come nelle precedenti due stagioni punta sulla stessa coppia di piloti: Romain Grosjean e Kevin Magnussen. Grosjean è l’unico pilota dei due ad aver preso parte a tutte le gare che la Haas ha disputato finora in Formula 1, compresa l’indimenticabile gara di debutto, proprio sul circuito Australiano, prossima tappa; dove Romain conquisto il 6° posto e i primi punti della storia della Haas in Formula 1. Queste le parole del pilota francese in ricordo di quel incredibile risultato:
“Significava molto. Era un risultato che chiaramente non ci aspettavamo dopo una dura qualifica. Abbiamo avuto una gara brillante. Quando abbiamo preso la bandiera a scacchi, per noi era chiaramente come aver vinto la gara.



Poi Romain prosegue con un suo personale giudizio sulla nuova VF-19:
“È molto sexy. È una bella macchina. La guidabilità è molto buona. La sensazione nell’auto è migliore di quella dell’anno scorso. Penso che la squadra abbia fatto un ottimo lavoro sulla nuova ala anteriore e si sta preparando al meglio per l’inizio della stagione. Non vedo davvero l’ora di guidare la macchina su tutti i circuiti “.
Foto: HaasF1Team – da destra Romain Grosjean (32 anni), Pietro Fittipaldi (22 anni) e Kevin Magnussen (26 anni)
Anche Magnussen si ritiene molto soddisfatto della nuova vettura. Il pilota danese aveva concluso al nono posto il campionato piloti nella passata stagione. Come per Romain anche per Kevin c’è un ricordo indelebile nel circuito di Melbourne ed è legato al suo debutto in Formula 1 nel 2014 quando conquisto il secondo posto con la McLaren alle spalle della Mercedes di Nico Rosberg:
Non ho pensato troppo alla gara e non avevo niente da perdere. Ho guidato al massimo, ho avuto anche un po ‘di fortuna, e sono finito sul podio. È stata una grande esperienza e un ricordo che avrò per sempre. Sarà sempre bello dire che sono arrivato secondo nella mia prima gara di Formula Uno, anche se sarebbe stato bello vincere. Lo farò un’altra volta. “
haas gp melbourne haas gp melbourne haas gp melbourne