F1 | La nuova Ferrari 2021 si chiamerà Ferrari SF21: qualche dettaglio sulla presentazione

Il Team Principal Mattia Binotto ha confermato che la Ferrari 2021 sarà denominata SF21. La nuova monoposto avrà lo stesso telaio del 2020.

FERRARI 2021 Ferrari SF21
Copertina: Photo4/LaPresse – Edit logo: F1inGenerale

Binotto ha detto che il team ha scelto un nome molto semplice per la nuova vettura “perché crediamo che il prossimo anno sia un passaggio al 2022, quindi manteniamo il nome SF21“. E poi ha aggiunto: “Sarà sicuramente un’auto parzialmente congelata, lo stesso telaio del 2020. È così.”

Quindi, niente stravolgimenti almeno per quanto riguarda il telaio. L’auto del prossimo anno sarà strettamente basata su quella del 2020 a causa delle nuove regole che limitano la misura in cui i team possono modificare i loro progetti.

Se dal punto di vista dell’aerodinamica non c’è da aspettarsi un totale stravolgimento, sul fronte power unit si attende una vera e propria innovazione tecnica. Infatti, Mahle, azienda che lavora al fianco di Ferrari per lo sviluppo e la progettazione del motore e delle sue parti interne, ha sviluppato per il Cavallino un’innovazione tecnologica importantissima legata al sistema di iniezione del carburante.

Il nuovo sistema con funzionamento a getto, ormai corroborato nell’attuale produzione mondiale di vetture di serie, sembra prossimo a fare il suo debutto in Formula 1 e in primis sulla Ferrari 2021. I benefici di questa soluzione sarebbero davvero enormi sotto molteplici aspetti; sia strutturali che di potenza.

Tuttavia Binotto fa sapere che in Ferrari stanno pianificando eventi di lancio separati. La SF21 non apparirà fino ai test pre-stagionali in Spagna: “Organizzeremo in modo diverso la presentazione della Ferrari 2021. Inizialmente ci sarà un evento in cui presenteremo la squadra, i nostri piloti, ai nostri fan, ai nostri partner e ai giornalisti“, ha rivelato Binotto.

Quindi,  successivamente potremmo organizzare un secondo evento, che potrebbe essere direttamente a Barcellona, dove potremmo svelare la macchina. Sarà fatto in un modo diverso“, ha concluso.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Ufficiale, Sergio Perez in Red Bull nel 2021: sarà lui ad affiancare Verstappen

Giuseppe Cinotti

Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.