F1 | L’analisi della telemetria di Hamilton nell’ultimo giro del GP a Silverstone

Pubblicata dal sito ufficiale della F1, vi mostriamo la telemetria dell’ultimo giro di Lewis Hamilton a Silverstone: ecco come Lewis ha vinto su tre ruote.

f1 hamilton telemetria silverstone

Ultimo giro del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, Lewis Hamilton è al comando della corsa e si appresta a vincere la sua 86esima gara in F1, ma all’improvviso la gomma anteriore sinistra cede: Lewis riesce a vincere dopo un giro di calvario, raccontatoci dalla telemetria della W11 del britannico.

L’incredibile ultimo giro di Hamilton

Come pubblicato dal sito ufficiale della F1, la foratura è arrivata a circa un terzo del giro. A Hamilton, per giungere alla bandiera a scacchi, mancavano da percorrere circa 3.8 km.

Nei restanti due terzi del giro, l’inglese campione del mondo ha perso 23 secondi rispetto al proprio giro precedente.

Hamilton ha gestito ottimamente l’ultimo giro, riuscendo a perdere il minimo in curve dove la gomma forata è solitamente soggetta a grande stress.

Le due curve in questione sono la Copse e la Stowe. Il britannico ha percorso prima alla velocità di 140 km/h contro gli usuali 240; la seconda, affrontata in condizioni normali ai 190 km/h, è stata percorsa ai 135 km/h.

Nel frattempo Verstappen, che da pochi giri aveva eseguito un ulteriore pit stop per scongiurare rischi per gli pneumatici, si stava avvicinando.

Hamilton ha continuato a spingere al massimo delle possibilità della vettura e, nonostante un ultimo giro percorso su tre ruote, ha tagliato il traguardo in prima posizione. Il vantaggio del sei volte iridato su Verstappen era tale che l’olandese non è riuscito a colmare il gap ed è giunto secondo alla bandiera a scacchi.


L’alfiere della Mercedes ha ultimato il proprio giro in 1:55.484. È un tempo che avrebbe garantito la pole position (con circa 7 secondi di margine) nella gara della Porsche Supercup.

L’incredulo team radio di Leclerc a fine gara probabilmente rispecchia la reazione di ogni appassionato: “Ha davvero vinto su tre ruote? Wow, è pazzesco!”.

f1 hamilton telemetria silverstone
La telemetria dell’ultimo giro di Lewis Hamilton, Credits: f1.com

 

Seguici anche su Instagram

 

F1 | Oggi il secondo filming day Ferrari a Silverstone

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.