Formula 1

F1 | Lando Norris l’imprenditore: cos’è Quadrant, il brand che sfida Red Bull?

Definito come “un progetto appassionante al di fuori della F1”, il brand di Lando Norris “Quadrant” sfida i giganti del mercato come Red Bull.

Il Lando Norris imprenditore, con il suo Quadrant, va oltre la F1 e sfida giganti come Red Bull. Il giovane pilota McLaren, che ha recentemente prolungato il suo impegno con Woking, è pronto ad espandere il suo brand. Nato come squadra esport nel 2020, Quadrant è ora una realtà a 360°, che abbraccia tanto lo sport quanto il mondo della moda, senza dimenticare la sua anima videoludica.

F1 Quadrant Lando Norris Red Bull
Lando Norris ha lanciato il suo brand Quadrant nel 2020 – Quadrant.gg

Che i piloti di Formula 1 nutrano passioni che esulano dal Circus non è né un segreto né una grande sorpresa. C’è chi ha la passione per la moda o la musica, come Lewis Hamilton e Charles Leclerc; c’è chi non riesce a stare senza la pista, come Max Verstappen. Per Lando Norris, la “distrazione” si chiama Quadrant, realtà nata in piena pandemia da Covid-19.

Come accennato, Quadrant nasce squadra esportiva, sull’onda dell’entusiasmo per il Sim Racing scoppiato proprio durante il periodo dei lockdown. Al progetto hanno fin da subito aderito content creator del calibro di SuperGT (al secolo Steve Alvarez Brown), Aarava (Aarav Amin) e Max Fewtrell. L’impegno nell’esport, partito nell’ambito del Sim Racing, ha poi inglobato anche Forntite, HALO e Call of Duty, fra gli altri.


Leggi anche: F1 | Svelata la livrea ufficiale del GP di Las Vegas, ma ne avevamo davvero bisogno? – VIDEO


Ma la realtà di Quadrant ha già oltrepassato i confini del virtuale. Il brand di Lando Norris sarà partner di Oliver Solberg, figlio del grande Petter Solberg, che attualmente compete nel Rally2 con i colori Monster. Sotto contratto anche Keegan Palmer, campione olimpico nello skateboard, oltre a Lotte Van Drunen, pilota motocross olandese, e Iván Ortolá, che correrà in Moto3 nel 2024.

Con un ultimo round d’investimenti che supera il milione di dollari, il team di Lando Norris guarda con fiducia al 2024. Con contenuti online, accessori, capi d’abbigliamento e sponsorizzazioni sportive, Quadrant somiglia sempre più alle aziende leader del settore, come Red Bull, Monster o Rockstar. Manca soltanto la bevanda energetica brandizzata.

Foto Copertina: @Quadrant on X

Seguici in Live Streaming su kick.com/f1ingenerale

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.