F1 | Latifi sempre più lontano, Williams vuole Sargeant per il 2023

Le prestazioni deludenti di Nicholas Latifi hanno portato Williams a virare su Logan Sargeant per il 2023.

sargeant williams 2023 mercato piloti f1 de vries
Logan Sargeant è il favorito numero uno per sostituire un deludente Nicholas Latifi in Williams nel 2023 – Foto: unknown

A sei gare dal termine della stagione, restano ancora in bilico alcuni sedili per il prossimo anno. Se da un lato sembra ormai deciso il destino di Pierre Gasly e Nyck De Vries, con il primo vicinissimo ad Alpine e il secondo che prenderà il suo posto in AlphaTauri, dall’altro restano ancora un’incognita i posti in Williams e Haas.

Il team americano dovrebbe separarsi da Mick Schumacher a fine anno con Hulkenberg o Giovinazzi pronti a sostituire il figlio d’arte. Il nome che sta invece circolando nelle ultime ore per il sedile Williams è quello di Logan Sargeant, pronto a rimpiazzare un deludente Nicholas Latifi nel 2023.

Il canadese, dal suo arrivo nel team, non ha mai dimostrato di avere la velocità necessaria. Fatta eccezione per qualche weekend positivo, Latifi è sempre stato dietro al suo compagno di squadra con l’ultimo appuntamento di Monza che ne è stata la prova più eclatante. Nel fine settimana del GP d’Italia, Nyck De Vries è riuscito batterlo sia in qualifica che in gara, dopo aver girato pochissimo a bordo della Williams.


Leggi anche: F1 | Brown sulla Superlicenza: “Regole da rivedere. Oggi non la prenderebbero Verstappen e Raikkonen”


Il pilota statunitense, che fa parte della Williams Driver Academy da un paio di stagioni, non ha ancora la Superlicenza necessaria per guidare in Formula 1. Attualmente Sargeant è terzo in classifica in F2 quando manca una sola gara al termine della stagione. Per ottenere i punti necessari per avere la Superlicenza, dovrebbe terminare il campionato come minimo in quinta posizione.

Nonostante si tratta di un obiettivo ampiamente alla portata per il ventunenne, qualora non dovesse riuscirci ecco che Williams virerebbe su altri profili. In questo caso i favoriti per affiancare Alex Albon il prossimo anno sarebbero Antonio Giovinazzi, Mick Schumacher o Jack Doohan.

Seguici anche su Instagram

Gianluigi Paolucci

Studio Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano. Appassionato di F1, spero di poterne far parte un giorno