F1 | Lawrence Stroll conferma che Audi ha contattato Aston Martin

Audi vuole entrare in Formula 1 e la sua strada principale era la McLaren, ma entrambe si sono allontanate e ora il costruttore tedesco sta guardando altre squadre sulla griglia. Lawrence Stroll ha confermato che anche Aston Martin è in trattativa con Audi.

Lawrence Stroll aston martin audi
Lawrence Stroll – Foto: grandprix247

Audi vuole entrare in Formula 1 e la sua strada principale era la McLaren, ma entrambe si sono allontanate e ora il costruttore tedesco sta guardando altre squadre sulla griglia. Lawrence Stroll ha confermato che anche Aston Martin è in trattativa con Audi. Il Gruppo Volkswagen vorrebbe far parte del grande Circus a partire dal 2026. Per fare ciò, ha elaborato diverse strategie con Audi e Porsche. Quello di quest’ultimo sembra rivolto verso la Red Bull, visto che l’interesse è reciproco, ma nel caso dell’Audi ci sono più dubbi. L’obiettivo principale dei tedeschi era quello di acquistare la McLaren e per questo hanno fatto un’offerta di 650 milioni di euro. Oggi si è saputo che i negoziati stanno per fallire e che è molto improbabile che si raggiunga a un accordo.


Leggi anche:

F1 | GP Miami – Mercedes con un’ala posteriore a basso carico


In questo scenario, l’Audi ha già iniziato a muoversi attraverso il resto della griglia. Finora hanno mostrato interesse per Alfa Romeo e Williams, ma anche l’Aston Martin si è unita alla lista. Stroll, in un incontro con gli investitori Aston Martin, ha confermato che ci sono colloqui tra le due parti. Non si conoscono ulteriori dettagli sulle trattative e sull’interesse del team di Silverstone. “L’ Audi ci ha contattato? Sì. E siamo molto contenti della nostra collaborazione con la Mercedes? Sì. Il mondo della Formula 1 è pieno di queste storie“, ha detto Lawrence, secondo la rivista italiana Autosprint. Nel bel mezzo di questa vicenda, l’Aston Martin ha fatto una mossa importante nella sua struttura. Tobias Moers, finora amministratore delegato, ha rassegnato le dimissioni dal suo incarico a causa di “differenze strategiche” con Lawrence. Il suo sostituto sarà Amedo Felisa, che ha ricoperto il ruolo di consigliere del progetto Aston Martin Lagonda e che ha un passato in Ferrari.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.