F1 | Leclerc negativo – Il monegasco è guarito dal COVID ed è arrivato a Maranello per i test Ferrari

Dopo 11 giorni dall’annuncio del tampone positivo al COVID-19, Charles Leclerc è tornato a viaggiare ed è pronto ad aprire l’anno sportivo 2021.

guarito Leclerc negativo covid 19
Charles Leclerc oggi a Fiorano – Foto IG: ArthurLeclerc_cute

Periodo in quarantena definitivamente terminato per Charles Leclerc che lo scorso 14 Gennaio aveva annunciato al mondo di esser stato contagiato e positivo al COVID-19. Guarito Leclerc negativo covid

Nella giornata di oggi il monegasco ha lasciato il Principato e ha fatto visita nella fabbrica di Maranello prima di andare in pista nella giornata di domani. Dopo 44 giorni dall’ultimo GP ad Abu Dhabi, il pilota 23enne sarà infatti impegnato per tutta la giornata con la SF71-H a Fiorano per la seconda giornata di test organizzata dalla Ferrari.



Leggi anche:
Sainz, Leclerc, Schumacher in pista con la Ferrari a Fiorano: il programma della settimana


Un ritorno in pista che precederà l’esordio di Carlos Sainz sulla Ferrari nella giornata di mercoledì. I due piloti che formano la line-up più giovane in F1 dal 1968, dovranno sfruttare questi pochi chilometri di test privati per riassaggiare le sensazioni di una monoposto in pista in vista dei prossimi test invernali che si terranno dal 12 al 14 marzo.

Nella giornata di oggi, mentre Marcus Armstrong, Giuliano Alesi e Robert Shwartzman (segui la nostra cronaca della settimana di test sul nostro canale Telegram), anche Charles Leclerc ha sfoggiato la nuova mascherina U-Mask Ferrari per la stagione 2021.

Immagine
L’esordio di Giuliano Alesi su una F1, 30 anni dopo l’esordio del padre Jean – Foto Ferrari

ULTIMA ORA: Giuliano Alesi lascia la Ferrari dopo il test di oggi, seguiranno aggiornamenti su F1inGenerale.com

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 2021 | Sainz, Leclerc, Schumacher in pista con la Ferrari a Fiorano: il programma della settimana di test

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.