F1 | Leclerc scherza sulle vacanze: “C’era mezza griglia a Mykonos, ma ora sono fresco e riposato”

Nel corso della conferenza stampa del Gran Premio del Belgio, Charles Leclerc ha ironizzato sulle sua pausa estiva passata in Grecia ed ha affermato che Spa, pur non essendo delle più adatte alla SF21, potrebbe andare meglio del previsto. F1 Leclerc

Leclerc F1
Foto: Scuderia Ferrari via Twitter

Leclerc arriva a Spa dopo una prima fase di stagione tra alti e bassi. L’ultimo GP in Ungheria rientra sicuramente nei momenti da dimenticare del suo 2021 finora. Il #16 è stato colpito da Lance Stroll in partenza, non solo mettendo fine alla sua gara alla prima curva, ma anche danneggiando irrimediabilmente la Power Unit e costringendo la Ferrari ad andare in penalità più avanti nella stagione. F1 Leclerc

Leclerc ha trascorso le sue vacanze sull’isola greca di Mykonos, dove ha trovato tra gli altri anche i due piloti della Williams e Pierre Gasly. Il ferrarista ha voluto scherzarci su, per poi assicurare di essere pronto ad affrontare la seconda metà dell’annata: “Mykonos forse non era esattamente il luogo adatto per disconnettersi dalla Formula 1, visto che c’era mezza griglia in vacanza da quelle parti… Però ho passato dei giorni con la mia famiglia e gli amici e questa era la cosa più importante. Sono fresco e riposato, pronto per la seconda parte della stagione”.

Il monegasco ha poi ricordato quanto fosse speciale per lui la pista di Spa-Francorchamps, sulla quale ha ottenuto la sua prima vittoria in F1 nel 2019: “Per me è speciale, perché ho conquistato qui la mia prima vittoria”. 


Leggi anche: F1 | Comunicato Ferrari sul motore di Leclerc: “Irrimediabilmente danneggiato, saremo penalizzati”


“Sulla carta non dovrebbe essere una pista particolarmente adatta alla nostra monoposto, però quest’anno abbiamo avuto più di una sorpresa in positivo per cui stiamo a vedere. Dal canto nostro dobbiamo riuscire a sfruttare al meglio il potenziale della SF21.” ha aggiunto il campione di F2 nel 2017 parlando più tecnicamente del tracciato belga, scenario del dodicesimo round della stagione

Leclerc affronta la seconda metà della stagione con un bottino di 80 punti e al settimo posto in classifica piloti. Tra i migliori piazzamenti annotiamo due Pole Position a Monaco e Baku insieme ad un secondo posto ottenuto a Silverstone dopo aver condotto la gara fino al cinquantesimo giro. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Sainz: “Ho saputo di essere sul podio mentre cenavo con la squadra, è stato strano”

 

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.