F1 | Leo Turrini: “Leclerc vince il GP di Monaco SE…”

Dopo la grande delusione per la mancata vittoria in Spagna, Leclerc punterà a vincere per la prima volta in F1 il suo GP di casa a Monaco, ecco cosa ne pensa Leo Turrini.

F1 Charles Leclerc GP Monaco 2022 Formula 1 Scuderia Ferrari F1-75 Max Verstappen Leo Turrini intervista Red Bull
Charles Leclerc nell’abitacolo della sua F1-75 in Spagna – Credits: Scuderia Ferrari Press Office

Per Charles Leclerc oltre al danno anche la beffa. Infatti, non solo il pilota monegasco è stato costretto al ritiro mentre era leader del GP di Spagna, ma il suo motore ha subito danni irreparabili al turbo e all’MGU-H. Tuttavia, il pilota Ferrari si è mostrato fiducioso per le buone prestazioni mostrate dalla sua F1-75. Il prossimo GP sarà quello di Monaco e Leclerc, nella sua carriera (sia in F1 che nelle categorie propedeutiche) non è mai riuscito a completare la gara.


Leggi anche: GP Spagna – Red Bull ha rischiato di partire dalla Pit Lane dopo la segnalazione della Ferrari


Le parole di Turrini

Proprio sulla gara di Monaco si è espresso Leo Turrini. Infatti, intervistato da calciomercato.com il giornalista ha sollevato l’argomento del GP di Montecarlo. Non appena gli è stato chiesto chi sarà il vincitore della gara del Principato, Turrini ha risposto con tono sicuro. “Vince Leclerc se non rimane a piedi, e sottolineo se”. Dopo il ritiro accusato in Spagna, si temono altri problemi di affidabilità per Leclerc. Infatti, lo zero accusato sul circuito del Montmelò, è costato caro su entrambi i campionati. Adesso è Verstappen il leader del mondiale piloti con 6 punti di vantaggio del monegasco. Per quanto riguarda il campionato costruttori, invece, Red Bull ha guadagnato la vetta e si trova con un +26 sulla Rossa. La F1-75 dovrebbe essere la vettura più adatta al tortuoso circuito del Principato e potrebbe essere l’occasione per Ferrari di conquistare entrambe le vette iridate.