F1 | Lewis Hamilton ad un passo dal diventare Cavaliere

Secondo quanto riportato dal The Sun, Lewis Hamilton riceverà il titolo di Cavaliere dalla Regina Elisabetta II.

Dopo aver ricevuto i complimenti via tweet dalla Regina Elisabetta per il suo 7° titolo mondiale, Lewis Hamilton starebbe per ricevere un titolo altrettanto importante: quello di cavaliere, direttamente dalla Corona inglese. Il campione di Formula Uno è già stato nominato Membro dell’Impero Britannico nel 2009, per il suo primo titolo mondiale. Ma adesso che di titoli ne ha ottenuti ben 7, Hamilton sembra sia ad un passo dal diventare un Sir inglese. Prima di lui Jackie Stewart, Jack Brabham e Stirling Moss avevano ricevuto quest’onore, rispettivamente a 57, 62 e 71 anni. Ma per Lewis Hamilton, che di anni ne ha 35, sembra non sia necessario indugiare. Il suo contributo in Formula Uno e il suo impegno nel sociale con il movimento Black Lives Matter, lo rendono il perfetto candidato al titolo di cavaliere inglese. La sua passione e il suo voler essere d’ispirazione per i giovani, non sono dunque passati inosservati a Buckingham Palace. Così questo titolo sarebbe la vera ciliegina sulla torta per un anno davvero eccezionale per Hamilton. Da ogni punto di vista.

PRIMA DI DIVENTARE CAVALIERE…

Tuttavia, colui che ormai è considerato il più grande sportivo vivente del Regno Unito, dovrà accertarsi del suo stato fiscale prima di ottenere il titolo. Lewis Hamilton vive nel Principato di Monaco, e nonostante ciò è tra i 5.000 maggiori contribuenti dell’intera Inghilterra. Ma qualche tempo addietro, il campione di F1 avrebbe approfittato legalmente di alcune regole per risparmiare 3,3 milioni di sterline di tasse: avrebbe registrato un jet privato da 16,5 milioni di sterline sull’Isola di Man. Ad ogni modo, sembra ormai certo che lo stato fiscale di Lewis sia stato giudicato regolare dal governo inglese, vista questa importante opportunità. Se ciò si avverasse, Hamilton diventerebbe il più giovane sportivo ad essere nominato cavaliere nella storia recente. Prima di lui, a ricevere il titolo sono stati Mo Farah dopo la medaglia d’oro olimpica, l’asso del tennis Andy Murray e Alastair Cook, ex capitano della nazionale Inglese di cricket.

COSA NE PENSA LEWIS HAMILTON?

Quando in precedenza si era parlato di un possibile titolo di Cavaliere, Lewis Hamilton aveva dichiarato: “Quando penso a quell’onore, penso a persone come mio nonno che hanno prestato servizio in guerra.


Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F1 | Vettel promuove i carburanti sostenibili in F1: “Possiamo e dobbiamo dare l’esempio”