F1 | Marko chiude a un possibile ritorno: “Non faremo una proposta a Vettel”

Sebastian Vettel lascerà la Ferrari. Quale sarà ora il futuro del pilota tedesco? Se da un lato Toto Wolff ha sottolineato che Mercedes monitorerà la situazione, diversa è l’opinione di Helmut Marko. Red Bull Vettel

Red Bull Vettel
Sebastian Vettel e Helmut Marko – Foto twitter

Sebastian Vettel non rinnoverà il contratto con la Ferrari. Il mondo ferrarista si è svegliato con questa notizia, così nell’aria ma così inaspettata. L’addio del tedesco ha aperto le danze, il mercato piloti è entrato ufficialmente nel vivo. Lo avevamo detto, serviva solo una mossa iniziale, una pedina che potesse innescare il domino dei piloti. Se da un lato sembra essere una corsa a due per il sedile Ferrari, con Carlos Sainz in netto vantaggio su Daniel Ricciardo, non sembrano essere così scontate le line up delle altre scuderie. Red Bull Vettel

La McLaren accoglierebbe a braccia aperte Sebastian Vettel, e la motorizzazione Mercedes potrebbe indurre il tedesco a prendere seriamente in considerazione la proposta della scuderia britannica.

E Mercedes? Bottas ha un contratto in scadenza al termine del 2020. Toto Wolff ha sottolineato come il team campione del mondo non si farà trovare disattento e continuerà a monitorare la situazione. La possibilità di vincere con un pilota tedesco, così come era accaduto con Rosberg, fa gola ai dirigenti di Brackley.

Di tutt’altra opinione è Helmut Marko. Il consulente Red Bull ha voluto chiarire una volta per tutte la situazione, chiudendo la porta in faccia a un possibile Vettel 2.0.

L’austriaco ha dichiarato: “Sebastian ora vuole solo stare tranquillo. Continuerà se avrà una giusta offerta. Noi in Red Bull siamo a posto così. Con Max Verstappen abbiamo un possibile campione del mondo in squadra e Alex Albon è un giovane con talento e sta migliorando molto”.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Lo ripetiamo, non c’è nulla di ufficiale se non che Sebastian Vettel non rinnoverà il suo contratto con la Ferrari. È certo però che le scuderie hanno iniziato a muoversi. La stagione 2020 sembra essere ufficialmente iniziata.

Seguici anche su Instagram

F1 | La McLaren si prepara all’eventuale dopo Sainz