F1 | Massa: “Ferrari deve lavorare sulla lucidità, spero che riescano a vincere nel 2022”

Felipe Massa, in una lunga intervista con As ha parlato della Ferrari. Il brasiliano si definisce ferrarista e si augura che la scuderia possa tornare a lottare per il titolo.

Massa Ferrari

Felipe Massa, in una lunga intervista con As ha parlato della Ferrari. Il brasiliano si definisce ferrarista e si augura che la scuderia possa tornare a lottare per il titolo.

Parliamo di Ferrari. Ai tempi era in lotta per il titolo e ora è in difficoltà da qualche anno. Ti sorprende?

Non sono sorpreso. I migliori anni della Ferrari sono stati con Schumacher, poi 2006, 2007, 2008… Dopo il 2009 la Ferrari ha cessato di essere la squadra di riferimento e continua ad essere così. Ci sono stati molti cambiamenti ed è importante avere una mentalità più fresca e questo è difficile alla Ferrari. Spero che con i cambiamenti del 2022 la Ferrari possa vincere ancora. Sono un “Ferrarista”, ma non è facile. Ci vuole un lavoro molto intenso e più fresco per ottenere buoni risultati.


Leggi anche

F1 | Hamilton stuzzica Verstappen: “Il mio primo titolo? E’ stata dura, ero al mio secondo anno di F1 non al sesto”


Il pilota brasiliano ha avuto modo di commentare anche la coppia di piloti Ferrari. Soprattuto, Massa si è soffermato sul primo anno in Scuderia di Carlos Sainz.

Da buon ‘Ferrarista’, come valuti il ​​primo anno di Sainz in Scuderia?

Ottimo. È un pilota molto forte. Il problema della Ferrari non è uno dei piloti, è la macchina, la squadra. Sainz e Leclerc sono una coppia di piloti molto importante. Sainz lavora molto, è costante, veloce… è un pilota molto forte.

Lo immagini come un campione del mondo?

Dipende dalla macchina. Ha la costanza, ma non è facile arrivarci e battere un compagno di squadra come Charles Leclerc fin dall’inizio. Devi fare un lavoro perfetto per ottenerlo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.