F1 | Matteo Renzi ed il suo nuovo team: tante voci per una semplice suggestione?

Rimbalzano voci secondo le quali l’ex Premier Matteo Renzi sarebbe coinvolto nella creazione di un nuovo di team di F1: realtà o semplice suggestione?

matteo renzi f1 team

La presenza dell’ex Presidente del Consiglio italiano in Bahrain ha alimentato numerose voci. Secondo quanto riportato da alcune testate, Matteo Renzi potrebbe essere coinvolto nella creazione di un nuovo team in F1.

A dare adito a tali indiscrezioni ci ha pensato lo stesso politico nostrano, inquadrato mentre parlava a Sakhir con Jean Todt, presidente della FIA. Quanto si legge è che il leader di Italia Viva avrebbe progetti avanzati per la creazione di una scuderia italiana nel Circus, con possibile sede in quel di Firenze.

Ad avere un ruolo nello scacchiere della possibile nuova squadra, secondo le voci, sarebbe anche Bin Salman, principe saudita che farebbe parte dell’area finanziaria del team. Squadra italiana con finanziamenti arabi, ma davvero la nuova squadra di Renzi potrebbe già essere presentata a breve come alcuni dicono?

La notizia di un possibile nuovo di team F1 di Matteo Renzi susciterebbe stupore. È tuttavia doveroso usare molto il condizionale: sembra infatti, nonostante alcune voci, che il tutto sia partito da un “chiaramente ironico” pezzo sulla rubrica Flobert di Autosprint.

Numerose sono le voci. La griglia di Formula 1 è destinata ad allargarsi nel 2022, o forse si tratta di qualcosa diventato più grande di quello che è realmente?

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.