Formula 1Interviste

F1 | Mercedes acchiappatutto: “Ci hanno scritto su WhatsApp per sostituire Hamilton”

Mercedes attrae piloti da ogni dove per sostituire il sedile F1 lasciato libero dalla partenza di Lewis Hamilton: contattati anche su WhatsApp.

Le candidature per il sedile lasciato libero da Lewis Hamilton in Mercedes, da parte di piloti di F1 e non solo, arrivano anche su WhatsApp. Il team di Brackley si trova nella difficile posizione di dover trovare un sostituto per un sette volte campione del mondo. Toto Wolff ostenta però calma, chiarendo che le opzioni sono molteplici e che andranno tutte pazientemente analizzate.

F1 Mercedes WhatsApp Hamilton
Toto Wolff con Lewis Hamilton nel 2018 – Mercedes AMG F1

Sono ore concitate in Formula 1, ma le ultime notizie prospettano una cospicua dilatazione dei tempi per le tematiche più scottanti. A Londra, Christian Horner ha affrontato un lungo colloquio con un avvocato esterno, per chiarire la situazione in merito alle accuse che lo riguardano. Intanto, a Brackley, Toto Wolff cerca il sostituto perfetto per Lewis Hamilton.

Per entrambe le questioni pare non esserci fretta: la decisione su Christian Horner potrebbe esser presa fino a settimane da adesso, mentre il team principal Mercedes potrebbe prender tempo fino all’estate per finalizzare la sua decisione. Che stia aspettando le prime prove in pista di Andrea Kimi Antonelli, per un’eventuale promozione già in giovanissima età?


Leggi anche: F1 | L’accordo fra Red Bull e Mercedes che avrebbe sconvolto la Formula 1


La cosa certa, comunque, è che i candidati non mancano: “Abbiamo ricevuto molte chiamate e persino messaggi WhatsApp – ha dichiarato Toto Wolff alla CNBC – Ci prenderemo del tempo: ci sono giovani talenti che potrebbero rappresentare il nostro futuro per molto, molto tempo, così come piloti di grande esperienza e comunque molto veloci“.

L’obiettivo è trovare il giusto candidato che possa dare certezze alla scuderia, in vista del corposo cambio regolamentare del 2026. Raggiungere Red Bull prima di allora sarà difficile, per Brackley come per Maranello e Woking. Fra i candidati per un sedile Mercedes figurano, ad oggi, piloti come Fernando Alonso, Carlos Sainz, Alexander Albon, Andrea Kimi Antonelli, Esteban Ocon e la grande suggestione Sebastian Vettel.

Foto Copertina: Mercedes AMG F1

Seguici in Live Streaming su kick.com/f1ingenerale

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.