Formula 1

F1 | Mercedes dice addio ad Hamilton, porte aperte per Alonso?

Fernando Alonso potrebbe essere uno dei candidati più credibili a diventare il sostituto di Lewis Hamilton in Mercedes nel 2025.

Ormai ci siamo, all’annuncio ufficiale di Lewis Hamilton in Ferrari manca davvero poco. Se da una parte tutti sono concentrati sull’approdo del sette volte campione del mondo a Maranello, dall’altra ci si inizia a chiedere chi possa essere il sostituto di Hamilton in Mercedes. Tra i candidati sembrerebbe spiccare il nome di Fernando Alonso. Un’altra operazione che, se dovesse essere confermata, avrebbe un grandissimo impatto mediatico e sul mondo della Formula 1.

sostituto lewis hamilton mercedes f1 ferrari fernando alonso esteban ocon mick schumacher kimi antonelli
Il duello tra Fernando Alonso e Lewis Hamilton in Bahrain – Credits: XPB Images

Alonso via da Aston Martin per approdare in Mercedes?

Chiariamo subito, in questo momento sembra essersi scatenata una psicosi e per ora si parla solo di fantamercato. L’arrivo di Alonso in Mercedes come sostituto di Lewis Hamilton non è però un’opzione così utopica e nelle ultime ore si stanno rincorrendo voci. A Brackley sicuramente non hanno nessuna voglia di prendere decisioni affrettate e quindi valuteranno tutte le opzioni sul tavolo.

Ed ecco quindi che il nome di Fernando Alonso potrebbe essere qualcosa di più di una suggestione. Lo spagnolo è in grado di garantire un’infinita esperienza e prestazioni di assoluto livello, proprio come Hamilton. Se lo spagnolo dovesse vedere una Aston Martin poco competitiva nel 2024, probabilmente una chiamata a Toto Wolff proverà a farla. Sappiamo infatti che Fernando sta da tempo inseguendo la fatidica 33esima vittoria e Mercedes potrebbe avere i mezzi giusti per permettere al due volte campione del mondo di essere competitivo.


Leggi anche: F1 | Hamilton – Ferrari, Toto Wolff non sapeva nulla?


Il nome per il futuro di Mercedes è sicuramente quello di Kimi Antonelli ma metterlo già in macchina nel 2025 potrebbe rivelarsi un azzardo. Nei piani potrebbe esserci l’idea di fargli prima fare esperienza in Williams, un po’ come fatto con George Russell. Inoltre il 2025 sarebbe un anno di “transizione” in vista del cambio regolamenti del 2026. Alonso potrebbe quindi rappresentare una scelta più che valida per coprire il “buco” lasciato da Hamilton.

Infine c’è sempre la possibilità Ocon. Mercedes gestisce ancora la carriera del pilota francese che sicuramente non ci penserebbe due volte a lasciare Alpine per passare alla corte di Toto Wolff. Anche Mick Schumacher è sicuramente sulla lista visto il suo ruolo di terzo pilota. Alonso è pero una possibilità più interessante e formerebbe con Russell una coppia di assoluto livello, quasi al pari di Hamilton e Leclerc in Ferrari.

Certo è che il passaggio di Hamilton a Maranello scatenerà un effetto domino nel mercato piloti. Potremmo presto vedere una griglia fortemente diversa rispetto a come la conosciamo oggi.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.