F1 | Mercedes ha completato il suo Fire Up sul suo nuovo motore W13 [VIDEO]

La scuderia di Mercedes è la prima che ha completato il suo Fire Up del nuovo motore e ci mostra tutto in un video pubblicato sui social.

Fire Up Mercedes W13 2022

A poco più di due settimane dalla fine del Campionato 2021 il team di Mercedes è la prima ad aver acceso il suo motore della stagione 2022. Nel video ovviamente non si vedono i particolari del motore e tanto meno della monoposto che utilizzeranno ma si sente il suono che sentiremo in pista.

Il video in questione mostra solo l’accensione del motore in sé e il suono che fa e si può vedere il team che ci ha lavorato essere più che soddisfatto. Durante l’accensione non è presente il team principal Toto Wolff ma lo vediamo sorridere, in segno di approvazione, solo in video chiamata con un ingegnere presente. Sorriso che fa pensare che ormai Toto si è lasciato il 2021 alle spalle è sta già pensando al lavoro che dovrà compiere nel 2022.


Leggi anche:F1 | Ecclestone: “Hamilton non correrà nel 2022, ho parlato di recente con suo padre”


La stagione 2022 porterà un drastico cambiamento alla F1 che abbiamo imparato a conoscere fino ad oggi. Per primo luogo vedremo delle monoposto con forme totalmente nuove che consentiranno ai piloti di poter seguire la vettura davanti da una distanza più ravvicinata. Manovra possibile perché non si avrà più una perdita prestazionale a livello aerodinamico per via dell’aria sporca. Mercedes scenderà in pista con il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton e con George Russell, appena arrivato dalla Williams.

Per vedere le nuove monoposto in azione dobbiamo aspettare ancora fino al 23 febbraio quando scenderanno in pista sul circuito di Catalunya per i tre giorni di test. Le rivedremo successivamente in Bahrain per altri tre giorni di test. E infine la settimana successiva scenderanno in pista per dare inizio al Mondiale 2022.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Erik Jozsef Vaccari

Classe ’99. Appassionato di Formula 1 dal 2016. Studio economia del turismo a Rimini. Futuro giornalista? Futuro imprenditore alberghiero? Non so vedremo. Ora testa bassa e si lavora duro.