F1 | Mercedes presenterà innovazioni mai viste su una Power Unit: ecco cosa cambia sul nuovo motore tedesco

Il responsabile dello sviluppo Power Unit di Mercedes, Hywel Thomas, ha spiegato come il team si sia concentrato notevolmente sul propulsore durante la pausa invernale. Verranno introdotte notevoli novità “mai viste prima su una Power Unit” che andranno a riguardare il turbocompressore, una nuova lega del blocco motore, ERS ed MGU-K.

Mercedes Power Unit

Mercedes quest’anno ha lavorato tantissimo sul fronte Power Unit, apportando una serie di novità interessanti che andranno ad impattare sul fronte affidabilità e performance.
Il responsabile dello sviluppo Power Unit di Mercedes, Hywel Thomas, ha spiegato in quali aree sono intervenuti dopo aver scoperto alcuni difetti di progettazione sul motore 2020:

“Grande passo avanti quest’anno sul fronte motore”

“Abbiamo continuato lo sviluppo della tecnologia Power Unit, spiega Hywel Thomas. E’ un processo continuo e ci sentiamo di dire che abbiamo fatto un passo avanti su questo fronte quest’anno.”
“Abbiamo scoperto alcuni errori di progettazione sulla Power Unit Mercedes dello scorso anno, li abbiamo analizzati e abbiamo introdotto alcune modifiche per risolverli. Abbiamo inoltre introdotto alcune innovazioni totalmente nuove che saranno presenti in una Power Unit per la prima volta in assoluto.”

“E’ stata dura perchè la scorsa stagione è finita tardi – continua Hywel Thomas e quindi il periodo invernale è stato più corto del solito dandoci meno tempo per prepararci, il che ha richiesto dunque uno sforzo doppio.

“Lavoro sul turbocompressore e migliore efficienza termica dell’ICE.

Secondo quando dichiarato da Hywel Thomas, in Mercedes hanno lavorato al fine di migliorare l’efficienza termica del motore a combustione interna. Inoltre: “Abbiamo introdotto novità sul turbocompressore al fine di minimizzare l’impatto relativo allo smaltimento del calore.”, questa le prime aree di intervento sulla PU.

“Novità per migliorare l’affidabilità: modifiche all’ERS e nuova lega per il blocco motore “

“Abbiamo poi effettuato alcuni lavori per migliorare l’affidabilità della PU, apportando anzitutto alcune modifiche al sistema di recupero dell’energia, per renderlo più affidabile. Ci aspetta una grande sfida nel 2021 con 23 gare in calendario, dovremo assicurarci che l’affidabilità della PU sia perfetta. Abbiamo lavorato duramente in quest’area.” , spiega Hywel Thomas.

Nel 2020 abbiamo utilizzato una struttura in alluminio che non era affidabile come previsto, quindi abbiamo introdotto una nuova lega per il blocco motore.”

“Rivisto totalmente l’ MGU-K per migliori performance ed affidabilità “

“L”MGU-K è stato completamente ridisegnato, il che ha portato ad un significativo passo avanti in termini di performance, sebbene fosse difficile da produrre ed assemblare. Avremo una migliore struttura che andrà a migliorare anche l’affidabilità dell’MGU-K.”

Seguici anche su Instagram

 

 

Davide Galli

Caporedattore di F1inGenerale.com. Amo qualunque cosa faccia "bruum".