F1 | Mercedes, problemi con il motore 2021 della W12?

Da quanto emerso pare che in Mercedes stiano riscontrando diversi problemi legati al motore 2021 della W12. Da Brackley si dicono però fiduciosi di riuscire a trovare una soluzione prima dell’inizio della stagione.

Mercedes 2021 W12
Foto: circusf1

Dopo l’approvazione del congelamento i team stanno lavorando con maggiore insistenza sulle Power Unit delle loro monoposto per il 2021. Mentre la maggior parte delle scuderie iniziano già a completare i fire-up, il più recente è stato quello Ferrari, in Mercedes ammettono di aver riscontrato diversi problemi legati a quello che sarà il motore 2021 della W12. Tuttavia da Brackley si dicono fiduciosi di riuscire a trovare una soluzione prima dell’inizio della nuova stagione.

Già lo scorso anno, nonostante una monoposto più che superiore alle altre, le Frecce d’Argento, e soprattutto i team clienti, avevano dovuto fare i conti con un’affidabilità che fino al 2019 era stato uno dei punti di forza. Ne ha parlato Hywel Thomas, responsabile del motore. “Abbiamo dei problemi con le power unit. Ne siamo consapevoli e stiamo già lavorando su possibili soluzioni. Sono sicuro che arriveremo pronti all’inizio della stagione. Inoltre dobbiamo tenere conto anche del cambio regolamentare. Abbiamo un limite massimo di ore in cui possiamo lavorare sul motore. Questo significa che dobbiamo massimizzare ogni intervento sulla vettura, cercando di risolvere i problemi nel minor tempo possibile. Sarà inoltre la prima volta in cui potremo portare una sola evoluzione in tutta la stagione. La Power Unit che utilizzeremo alla prima gara dovrà essere già pronta e ad un alto livello di sviluppo. Non arrivare pronti al debutto potrebbe compromettere l’intera annata.


Seguici anche su Instagram

F1 | Incidente in bici per Fernando Alonso, stagione a rischio? [Comunicato ufficiale]