F1 | Mercedes rinnova la partnership tecnica con Petronas

Mercedes ha annunciato di aver rinnovato la collaborazione con Petronas, partner tecnico del team.

Mercedes Petronas
Mercedes ha rinnovato la collaborazione con il partner tecnico Petronas

Nello scenario delle Petronas Towers di Kuala Lumpur, i vertici Mercedes hanno annunciato il rinnovo della collaborazione tecnica con il partner storico del team, Petronas.

La partnership tra il costruttore tedesco e quello malese prosegue dal lontano 2010 e non è certo stata avara di successi. In 13 anni Mercedes ha conquistato 8 titoli mondiali e ben 115 successi in F1, rendendo la Partnership con Petronas la più vincente della storia in un arco di tempo così ridotto.

Rinnovo con Petronas anticipato: segnale per il 2026

L’annuncio del rinnovo è arrivato piuttosto in anticipo, dato che l’attuale partnership scadrà solamente a fine 2025. Tuttavia, con le importanti modifiche regolamentari previste per la stagione 2026, il team ha voluto assicurare continuità al proprio progetto.

“È sicuramente un messaggio importante”, ha dichiarato il team principal Mercedes, Toto Wolff.


“Mercedes e Petronas non sono più solo partners, siamo ormai una famiglia. Continueremo a collaborare per molti anni a venire”.

Wolff ha poi illustrato quelle che saranno le sfide derivanti dalla partnership, a partire dal cambio regolamentare in programma per il 2026.

“A partire dal 2026 i carburanti sostenibili saranno al centro del progetto delle vetture. Sarà l’occasione di dimostrare quanto appreso negli anni passati con Petronas. L’obbiettivo è quello di diventare lo standard, sia per quanto riguarda le prestazioni in pista che per quanto riguarda un futuro a zero emissioni”.


Leggi anche: F1 | Approvato il Regolamento sulle Power Unit 2026: ecco le novità


All’evento ha partecipato anche Datuk tengku Muhammad Taufik, Presidente del gruppo Petronas.

“Il rinnovo è simbolo della sinergia tra queste due grandi società. Con Mercedes condividiamo l’ambizione di raggiungere alti livelli nello sport sfruttando energie pulite. Il focus sarà, ovviamente, sui carburanti sostenibili avanzati e la sostenibilità sarà al centro dei nostri sforzi”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Jacopo Moretti

Laureato in Giurisprudenza, classe 1998. Appassionato di Formula 1 e del Motorsport. jacopo.moretti@f1ingenerale.com