F1 | Mercedes scrive ai tifosi: “Grazie per esserci sempre”

Momenti di ringraziamenti per la Mercedes che abbina agli auguri di Natale un sentito ringraziamento ai propri tifosi, sempre al loro fianco in una stagione di F1 unica.

Mercedes F1
Foto: motorsportweek

Sembrava non voler finire mai questa stagione. Era iniziata in ritardo per le varie problematiche legate alla pandemia ancora in corso. FIA e Liberty Media si sono viste costrette a ridisegnare da zero un nuovo calendario riuscendo a portare a casa quasi venti Gran Premi. Lo stretto lasso di tempo a disposizione ha costretto i team a lavori straordinari, dovendo trasferire tutto da un Paese all’altro in pochissimi giorni. Proprio per questo con una lunga lettera, Mercedes ha voluto ringraziare tutti coloro che lavorano per la squadra e i tifosi, che anche in un anno così complicato, per la F1 e il mondo, non hanno mai fatto mancare il loro appoggio.

“Alla nostra famiglia Mercedes, quella del 2020 è stata una stagione diversa dalle altre. Un anno in cui è successo molto di più della conquista di altri due titoli. Ci sono stati momenti in cui ci siamo ritrovati bloccati, in cui ci siamo chiesti se saremmo tornati a gareggiare.

Mentre il mondo intorno a noi cambiava, il nostro obiettivo è rimasto sempre lo stesso, fare la storia della Formula 1 e vincere altri due trofei. Ma abbiamo vinto molto di più. Abbiamo aiutato la società, trasformando la nostra passione per l’ingegneria in un modo per aiutare quanti avevano bisogno in quei momenti. Siamo andati contro le ingiustizie e le differenze, abbiamo cercato di aiutare il mondo e la F1 a cambiare

E durante una stagione come questa, voi tifosi siete stati sempre con noi. Ci avete spinto a dare il meglio, anche nelle giornate più buie. Grazie per questo. Speriamo possiate passare momenti felici in queste vacanze. Ricordate che c’è sempre una community piena di gioia, compagnia e allegria. Continueremo ad essere attivi sui nostri profili social ma in maniera più pacata. Abbiamo bisogno di ricaricare un po’ le batterie. 

Buon Natale e felice Anno Nuovo. Ci vediamo nel 2021, il vostro team”.

Seguici anche su Instagram

F1 | Il primo giorno di Sainz in Ferrari, la visita a Maranello: “Un giorno speciale che non dimenticherò mai”