F1 | Mercedes, ufficiale: George Russell al posto di Bottas nel 2022

Arriva l’annuncio ufficiale da parte di Mercedes: George Russell approderà a Brackley dal 2022, affiancando Lewis Hamilton.

Le voci si sono rincorse per mesi, le prestazioni del giovane inglese hanno convinto Toto Wolff ed ora arriva finalmente il comunicato ufficiale. Tramite una nota sul proprio sito ed i propri canali social, Mercedes annuncia l’ingaggio di George Russell dal 2022. russell ufficiale mercedes

Il pilota britannico approderà a Brackley nell’anno della rivoluzione regolamentare e sostituirà l’attuale seconda guida, Valtteri Bottas. Il 23enne di King’s Lynn passa dalla Williams alla Mercedes per affiancare il connazionale sette volte iridato Lewis Hamilton.

Valtteri Bottas prenderà invece il posto lasciato vuoto da Kimi Raikkonen in Alfa Romeo. Un altro pilota finlandese per la scuderia svizzera che ha voluto un contratto pluriennale con il vice campione del mondo 2019 e 2020.


Leggi anche: Valtteri Bottas in Alfa Romeo nel 2022. “Sfida entusiasmante”


L’ormai ex alfiere del team di Grove aveva già assaporato il volante della vettura anglo-tedesca nel Gran Premio di Sakhir della scorsa stagione. In quell’occasione George aveva rimpiazzato Hamilton – positivo al Covid-19 – surclassando Bottas e sfiorando la vittoria, sfuggita poi per problemi al muretto.

“Questo è un giorno speciale per me, sia personalmente che professionalmente”, ha esordito il pilota inglese. “E’ ufficiale, l’anno prossimo guiderò la Mercedes. Il cambio di team significherà salutare i miei compagni, è stato un onore lavorare al fianco di ogni membro del team e far parte di marchio storico come la Williams.”

Ci sarà ancora molto da lavorare prima di poter lottare per un titolo iridato.

“Ovviamente sono entusiasta di poter correre in un top team dalla prossima stagione. Non mi faccio comunque illusioni perchè dovrò ancora imparare molto: dovrò conquistare la mia prima vittoria, pole position e aiutare il team a vincere i campionati. Il mio primo obbiettivo sarà quello di premiare Toto Wolff per la fiducia che ha riposto in me”, ha spiegato George Russell.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | UFFICIALE, Valtteri Bottas in Alfa Romeo nel 2022. “Sfida entusiasmante”

 

 

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.