F1 | Michael Masi sarà direttore di gara fino alla fine della stagione 2019

Michael Masi ricoprirà il ruolo di direttore di gara fino al termine del Campionato del Mondo di Formula 1 2019. Potrebbe rivestire tale carica anche nel 2020.

Micheal Mai direttore gara 2019
Michael Masi resterà direttore di gara fino alla fine del campionato 

Michael Masi ricoprirà il ruolo di Direttore di Gara in Formula 1 fino alle fine della stagione 2019 di Formula 1.

L’incarico pro tempore

Masi riveste la carica di Direttore di Gara provvisorio fin dalla prima gara a Melbourne. A causa dell’improvvisa morte di Charlie Withing, Masi è stato designato direttore di gara pro tempore.

A maggio, la FIA gli aveva assegnato l’incarico fino al Gran Premio di Budapest, prima della pausa estiva, periodo nel quale avrebbero valutato le varie alternative. Tra le tante ipotesi elaborate in questo periodo c’è stata quella per cui il ruolo di Whiting avrebbe potuto essere ricoperto da più persone.

Il lavoro di Masi non ha destato finora alcun dubbio sulla sua professionalità. Quindi, la decisione di confermarlo fino alla fine della stagione. Secondo indiscrezioni, potrebbe essere il favorito per ricoprire l’incarico anche per il Campionato del Mondo di Formula 1 del 2020.

Masi, dal canto suo, vantava già un tipo di esperienza molto simile a quella attuale, dato che ha ricoperto lo stesso ruolo durante il Campionato australiano Supercars, passando poi in Formula 2 e in Formula 3.

Il campionato di Formula 1 2019

Durante queste prime dieci gare, Masi ha colpito gli addetti ai lavori per il suo approccio calmo e risolutivo.  Tra gli episodi in cui è stato necessario il suo deciso intervento, ricordiamo l’incidente di Baku. Supervisionò la risposta del circuito di Baku all’incidente che coinvolgeva il tombino nella sessione di prove libere, che causò seri danni alla Williams di George Russell . Masi ha fermato il la sessione in modo che gli organizzatori della gara potessero riparare il danno e ispezionare gli altri tombini per assicurarsi che l’incidente non si ripetesse.

Recentemente, è intervenuto per spiegare la decisione della FIA in merito alla decisione di mettere under investigation il sorpasso di Max Verstappen ai danni di Vettel durante il Gran Premio d’Austria. La FIA aveva deciso la regolarità del sorpasso solo alle 19.49 locali, confermando la vittoria dell’olandese nella gara.

Segui la nostra pagina Facebook .

F1 | GP Silverstone 2019 – Classifica piloti e team [Round 10/21]

 

 

 

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.