F1 | Non è un addio definitivo alla F1 per Alonso: “Nel 2020 forse tornerò”

Dopo l’annuncio del ritiro ufficializzato questa estate, Alonso ha sempre dato risposte ambigue e prive di certezze riguardanti il proprio futuro. Tuttavia oggi il pilota ha confermato che, tra i vari progetti, c’è anche la possibilità di un suo ritorno nella categoria nel 2020. Alonso F1 2020

Alonso F1 2020

A quattro gare dalla conclusione del campionato, ancora non è chiaro quale posizione andrà a coprire Fernando Alonso a partire dalla prossima stagione. Nel corso;della conferenza stampa del giovedì, sono state rinnovate le domande inerenti i progetti futuri del pilota spagnolo, ma Alonso ha pressoché dato le stesse risposte che puntualmente arrivano in;ogni conferenza stampa, non essendoci rilevanti novità: “per quanto riguarda i progetti, come ho sempre detto;mi attira la 500 miglia di Indianapolis, e dopo la vittoria di Le Mans mi attira ulteriormente. Sto comunque ancora lavorando per i programmi futuri, non ho ancora preso decisioni definitive, quando ci saranno novità sarete i primi a saperle”.

Ai microfoni di Sky, il pilota non ha dato conferme certe per quanto riguarda il proprio futuro, ma ha dichiarato di non star escludendo un proprio;ritorno in F1 nel 2020: “Per quanto riguarda il 2019 ho un’idea in testa che però non è legata solo al correre in;America, vediamo se in queste settimane che mancano riesco a concludere e a portarla avanti. E poi per il 2020 non so ancora, forse torno!

Nulla di certo quindi al momento, ma con tutta probabilità il;due volte campione del mondo monitorerà dall’esterno le prestazioni della McLaren per prendere poi;una decisione per il 2020. Uno scenario del genere era stato già pensato dall’ex compagno di squadra Jenson Button questa estate dopo alcune parole rilasciate da Alonso che avevano in qualche modo lasciato uno spiraglio aperto alla Formula 1:
Alonso ha fatto la stessa mia scelta, si è ritirato lasciando aperta la possibilità di un possibile rientro nel circus e;credo sia l’opzione migliore. Sono sicuro che Alonso vorrà tornare nel 2020 se la McLaren sarà veloce.”

F1 | Verstappen: “Le promesse della Renault? Sempre la stessa storia”

 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"