Formula 1

F1 | Non il classico rosso sulla Mercedes W15, adesso ha un nome speciale

La Mercedes ha presentato ieri la sua monoposto per la stagione 2024, la quale presenta alcune novità interessanti. Oltre a queste, sulla Mercedes W15 c’è un rosso con un nome speciale.

Nella giornata di San Valentino, la squadra di Brackley ha presentato al mondo l’ultima Mercedes di Lewis Hamilton. La W15 è una monoposto che si presenta estremamente rinnovata ed aerodinamicamente innovativa. Oltre alle forme, a cambiare è anche la livrea che presenta un mix tra le ultime due colorazioni usate dalla Mercedes. Su questa Mercedes W15 nera-argento, è presente anche il rosso, che adesso ha un nome speciale.

Un ritorno dell’argento che abbraccia il nero – Crediti: Mercedes F1 Team

La Mercedes ha deciso di cambiare completamente la sua aerodinamica. Abbandonato il concetto zero-sidepods, la squadra di tecnici capitanata da James Allison ha presentato una monoposto estremamente rinnovata. Nuove pance, nuove sospensioni e un‘ala anteriore totalmente diversa che abbiamo approfondito in questo articolo. Tuttavia, la Mercedes non si è limitata a presentare la sola livrea nei render. infatti, confrontando render e vettura del video emerge un piccolo scherzo da parte della squadra di Toto Wolff.


Leggi anche: F1 | ESCLUSIVA – Ferrari, altro che filming day: subito grosse novità sulla SF-24 a Fiorano – FOTO


Durante la presentazione della vettura, avvenuta un istante dopo la fine del countdown, la scena è stata rubata dalla W15 con una livrea che ha lasciato tutti stupiti. L’argento e il nero fanno parte della storia di Mercedes, chi più storico, chi più recente. Oltre a questi colori non può mancare il verde acqua dello sponsor petrolifero della stella di Stoccarda, ossia Petronas. Da pochi anni è entrato in casa Mercedes anche il rosso dello sponsor INEOS, partner della squadra di Formula 1 e azienda chimica. Colore che è presente in diverse aree della monoposto, dall’anteriore al posteriore. Per renderlo ancora più speciale, durante la presentazione ai media e nel comunicato rilasciato dalla squadra, Mercedes ha tenuto a precisare il nome del rosso. Si chiamerà “Toto Rosso” ed è presente su roll-hoop, ala posteriore e altri dettagli della Mercedes W15. Un elemento che dona ancora più dinamicità alla monoposto di quest’anno.

Il nome scelto per questo colore non sembra casuale e potrebbe essere una vera e propria provocazione alla squadra di Faenza che adesso si chiama Racing Bulls. O meglio, la frecciatina potrebbe essere a Red Bull che ha fatto il bello e cattivo tempo con la squadra italiana.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter