Formula 1

F1 | Non solo Bono, Hamilton prova a portare anche Shovlin in Ferrari

Lewis Hamilton starebbe provando a convincere anche Andrew Shovlin a raggiungerlo in Ferrari.

L’arrivo di Hamilton in Ferrari ha completamente scosso il mondo della F1. La notizia continua a fare tantissimo clamore. In molti si stanno chiedendo se a Maranello ci saranno cambiamenti grazie all’arrivo del inglese. Il sette volte campione del mondo vorrebbe infatti portare con sé il suo storico ingegnere di pista Peter Bonnington, ma non solo.

lewis hamilton scuderia ferrari f1 peter bono bonnington mercedes 2025 andrew shovlin brackley maranello contratto trasferimento formula 1
Andrew Shovlin – Credits: F1

Mercedes perde pezzi?

Nelle ultime ore è emerso che Lewis vorrebbe convincere anche Andrew Shovlin, capo dell’ingegneria di pista Mercedes, a firmare per Ferrari. L’obiettivo di Hamilton è quello di circondarsi di persone fidate e conosciute. Questo per costruire fin da subito un’ambiente vincente e puntare all’ottavo titolo.

Sicuramente il binomio Hamilton-Ferrari genera grande fascino in F1. Tuttavia per il sette volte campione del mondo non sarà facile convincere gli uomini Mercedes. Sia Bono che Shovlin sembrano infatti avere molti dubbi in merito ad un possibile trasferimento a Maranello. Non tanto lato tecnico ma più lato famigliare.

Per la Ferrari però l’acquisto di Shovlin sarebbe un grande valore aggiunto. L’ingegnere inglese ricopre infatti un ruolo molto importante in Mercedes. Inoltre potrebbe portare con sé un importante bagaglio di competenze. Naturalmente ci sarebbe da considerare il periodo di gardening. È però plausibile pensare che possa essere impiegato a tempo pieno sul progetto 2026.


Leggi anche: F1 | Hamilton troppo vecchio per la Ferrari? Parla il medico di Leclerc e Sinner


Per provare a convincere i due c’è ancora molto tempo a disposizione. Non stupisce però che Hamilton ci stia già provando. Portare con sé uomini di fiducia potrebbe accelerare il processo di inserimento nella nuova squadra. Inoltre in Mercedes hanno condiviso anni di successi.  La speranza è quella che possano ripetersi anche in Ferrari. D’altronde anche Schumacher si era portato a Maranello delle figure chiave, come ad esempio Ross Brawn.

A Brackley sicuramente non vorranno privarsi di Shovlin. È probabile quindi che si inneschi un gioco di offerte. Se però l’ingegnere inglese dovesse accettare il trasferimento in Ferrari, Mercedes si troverà ad iniziare la stagione 2025 con parecchi cambiamenti da fare. Non resta che vedere come proseguiranno le vicende e se Hamilton riuscirà a rinforzare l’organico Ferrari in F1.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.