F1 | Norris non teme di competere contro Ricciardo: “Non c’è spazio per la paura, voglio imparare da lui”

Il pilota inglese della McLaren, Lando Norris, si dice pronto ad accogliere in squadra Daniel Ricciardo. Il giovane non appare però spaventato dall’esperienza del pilota australiano, ma solo desideroso di apprendere quanto più possibile.

Norris Ricciardo
Lando Norris e Daniel Ricciardo. Fonte: Autosport.

Il pilota inglese della McLaren, Lando Norris, si prepara quest’anno ad accogliere un nuovo compagno di squadra, Daniel Ricciardo.

Dopo l’addio di Carlos Sainz, trasferitosi in Ferrari, la scuderia britannica non ha perso tempo, ingaggiando immediatamente il pilota australiano.

Il paddock e le varie tifoserie già li designano come la coppia più divertente in Formula 1.

Norris si è detto ansioso di imparare da un pilota con così tanta esperienza e che conta ben sette Gran Premi vinti.

Nelle sue dichiarazioni però, il giovane non appare affatto preoccupato di competere contro Ricciardo: “Non sarà decimi più veloce di Carlos.”


“Questa stagione sarà un po’ un’incognita, ho avuto solo un compagno di squadra nei miei due anni in Formula 1. È difficile quindi capire cosa aspettarsi da un’altra persona.

Credo Carlos sia estremamente talentuoso, a pensarlo è anche la Ferrari. Ovviamente so che, anche quest’anno, mi confronterò con una persona competitiva. Daniel, sono sicuro, farà cose incredibili.” ha così dichiarato Lando.

Il pilota inglese ha poi proseguito, paragonando le abilità di Sainz con quelle di Ricciardo: “Ho visto Carlos fare cose meglio di Daniel, ma ci sono anche cose che Daniel probabilmente fa meglio di Carlos.

La verità è che sono piloti differenti. Magari, riesce a fare un lavoro migliore in Qualifica o nel risparmio gomme, tutte piccole cose che potranno aiutarci ad ottenere un risultato migliore rispetto l’anno scorso.

Daniel ha tantissima esperienza, ha gareggiato per tantissime squadre. Tra queste, la Red Bull che ha vinto molte gare negli ultimi anni.

Ricciardo è in Formula 1 da quasi dieci anni, e Lando Norris intende attingere dalle conoscenze dell’australiano: Non vedo l’ora di avere l’opportunità di imparare da un pilota come Daniel, la preoccupazione o la paura passano in secondo piano quando ti viene data un’occasione come questa, così preziosa.”

La McLaren ha concluso la stagione 2020 con un meraviglioso terzo posto. Le aspettative di tutti per il prossimo anno sono quindi altissime.

Andreas Seidl, dopo aver ingaggiato un pilota come Daniel Ricciardo, spera di poter continuare lungo questa strada. Per tale motivo, si augura che il pilota possa trovare immediatamente il giusto feeling con la macchina.

Il prossimo passo per la scuderia? Lottare contro Mercedes e Red Bull.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | McLaren, fiducia nel 2021; Seidl, Brown e Key: “Vogliamo fare un passo avanti, motore Mercedes il migliore disponibile”