F1 | Nuovo tampone per Perez, se negativo correrà questo weekend

Sergio Perez si sottoporrà al terzo tampone per il Covid-19 in una settimana: qualora il messicano dovesse risultare negativo a avesse il via libera dello staff medico, potrà salire in macchina già venerdì, circostanza che escluderebbe subito Nico Hulkenberg.

Sergio Perez, Racing Point

Arrivano novità in casa Racing Point. Novità che però non riguardano la vettura. Secondo quanto riportato dal giornalista spagnolo Albert Fabrega, domani Sergio Perez si sottoporrà nuovamente al tampone per il Covid-19. Questo, dovesse risultare negativo, permetterebbe al messicano di tornare in macchina già questo fine settimana. Non è escluso che questa sia una manovra attuata e soprattutto sospinta dalla sua scuderia, che sicuramente non vuole perdere il proprio pilota di punta per un altro Gran Premio. Buone notizie quindi, considerato il periodo e la situazione attuale. Per quanto il messicano fosse risultato subito asintomatico, la precauzione non è mai mancata, e sarà soprattutto grazie a questa se il pilota potrà tornare in pista in tempi minori del previsto.

Sfortunato, per l’ennesima volta, Nico Hulkenberg

perez tampone covid
Nico Hulkenberg, Racing Point RP20, leaves the garage

Il sostituto designato dalla ex Force India è stato Nico HulkenbergIl tedesco, autore di ventiquattro ore veramente da cinema, visti gli impegni e la velocità con cui dovevano essere svolti, era fermo e lontano da una monoposto di Formula 1 da dicembre 2019, quando disputò la sua ultima gara ad Abu Dhabi. Richiamato dal team per il quale aveva corso per 5 anni, non ha saputo rifiutare. Il fine settimana inglese, fino a poco prima dell’inizio della gara, non era andato poi così male, considerando un assenza dalle corse lunga 7 mesi. Un problema alla power unit lo ha però frenato, e Hulkenberg non ha potuto nemmeno schierarsi in griglia di partenza. Già qui, lo stereotipo della sua sfortuna si era rinnovato. Ora, in caso di ritorno di Perez, si ritroverebbe nuovamente a dover appendere il casco al chiodo.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Formula E | Audi, Rast è pronto a un difficile ritorno. McNish: “Sarà un battesimo del fuoco”

Simone Casadei

I sogni bisogna inseguirli da giovani. Quella che ora è solo pura passione, cercherò di trasformarla al più presto nella mia vita, nel mio lavoro.