F1 | Ottimismo Alpine per il 2023 – Ocon: “Possiamo impensierire i top team” 

Il pilota francese Esteban Ocon ha fiducia nelle prestazioni della Alpine in vista della stagione 2023 di F1.

F1 Alpine Ocon 2023
© F1 | Ocon in uscita dai box con la Alpine nella stagione 2022

Dopo una stagione 2022 conclusa positivamente, il pilota francese della scuderia Alpine Esteban Ocon guarda speranzoso alla stagione 2023 di F1. Con un quarto posto costruttori, che assicura una posizione privilegiata, si guarda alla testa della classifica, sperando di chiudere al più presto il gap con i top team. Il pilota francese Esteban Ocon, si è espresso così sulla questione: “Con lo sviluppo che abbiamo dimostrato questa stagione, il 2023 può essere l’anno giusto. Credo che potremmo arrivare a lottare con i leader”

Grazie al lavoro dei due piloti Esteban Ocon e Fernando Alonso, Alpine è riuscita ad assicurarsi di terminare alle spalle di Mercedes nella classifica costruttori, tenendosi dietro le scuderie rivali. Dopo aver conquistato il titolo di best of the rest, Ocon sa che il passo più duro rimane quello successivo: ”Abbiamo intrapreso il percorso corretto, ma ora ci spetta la parte più complicata, ammette il numero 31. “Tra il quinto e il quarto posto il distacco è breve, ma tra il quarto e il terzo la differenza è molto più ampia”. 



Leggi anche: F1 | Steiner: “Motore Ferrari 2023? Binotto mi ha detto che è una bomba”


Le speranze in vista della stagione 2023 di F1 restano comunque alte, con Ocon che carica Alpine: ”Ad un certo punto i top team non troveranno più idee per sviluppare, e noi saremo in prima fila per approfittarne”. Il ventiseienne entrerà così nella sua terza stagione di F1, avendo accumulato un buon bagaglio di esperienza nel corso degli anni; conclude poi soffermandosi sulle sue prestazioni personali, sottolineando il suo miglioramento rispetto agli ultimi anni: ”Credo di aver compiuto un passo importante sotto vari aspetti. Sono stato capace di estrarre tutto il potenziale della macchina in più di un’occasione, con maggior frequenza rispetto all’anno passato”. 

Ocon, che ha concluso all’ottavo posto nella classifica piloti, dovrà guardarsi dall’amico e rivale Pierre Gasly. Il connazionale ha infatti lasciato la scuderia AlphaTauri per raggiungere Alpine, dove farà coppia fissa con Ocon. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Edoardo Anselmi

Classe 1998, Laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione all'Università Statale di Milano. Appassionato di sport e di giornalismo.