F1 | Perez: “Red Bull? L’occasione di una vita” [FOTO]

Dopo essere stato nella sede della sua nuova scuderia, Sergio Perez ha voluto parlare di quella che sarà la sua stagione con la Red Bull.

Sembrava essere ad un passo dall’addio alla Formula 1. Dopo l’annuncio di Sebastian Vettel in Aston Martin, Sergio Perez si è trovato da un momento all’altro senza un sedile per il 2021 prima della chiamata da parte della Red Bull. Per il messicano sarà la prima grande occasione  di guidare una monoposto di uno dei top team. Ne ha voluto parlare anche lui, dopo essere stato nella sede della sua nuova squadra per iniziare a entrare in contatto con quello che sarà il suo team.


“Sto bene, sono felice. Ho aspettato per tutta la mia carriera un’opportunità del genere. Essere in un top team come la Red Bull per me è motivo di orgoglio. Penso sia anche il momento giusto. Non vedo l’ora di poter iniziare a lavorare con loro, con gli ingegneri, con Max. Per me è una bella sfida e aspetto solo di essere in pista.”

Perez Red Bull

“La mia famiglia è contentissima, sono tutti entusiasti per questo nuovo progetto. Mi supportano sempre e non vedo l’ora di renderli felici. Essere in Red Bull è fantastico. Appena arrivi ti accorgi del perché abbiano avuto tanto successo. Rispetto alle mie vecchie squadre è tutto molto diverso. L’organizzazione è perfetta, non vedo davvero l’ora di iniziare.

Ovviamente dopo sette anni in un team mi sento come un pesce fuor d’acqua, devo ancora ambientarmi. Non credo ci vorrà molto, sono tutti molto socievoli, ti fanno sentire a casa. Ho avuto la fortuna di parlare con Horner e Newey. Per me è un onore, un sogno che si realizza. Credo di poter portare tanta esperienza e aiutare il team a raggiungere gli obiettivi“.

Seguici anche su Instagram

F1 | Sauber verso un nuovo accordo con Ferrari anche dopo il 2021