F1 | Pierre Gasly pensa al futuro: “Arriverò in alto con o senza Red Bull”

Pierre Gasly pensa al futuro ed è certo di una cosa: vuole ancora raggiungere l’apice della Formula 1. Per il francese, attualmente pilota dell’AlphaTauri, ci sono vari modi per riuscirci, anche senza l’appoggio della Red Bull.

Qualifiche GP Emilia-Romagna 2020 con Pierre Gasly della Scuderia AlphaTauri

La Red Bull non è l’unica stella del firmamento, e questo Pierre Gasly lo sa bene. Il francese pensa ora ai prossimi anni, e nell’immaginare il suo futuro mette subito in chiaro di voler arrivare fra i grandi della F1. Se la scuderia austro-britannica però, non dovesse concedergli le giuste possibilità, Gasly è pronto a considerare altre opzioni.

Il francese rimane una parte importante del programma di guida Red Bull, essendo attualmente alla guida della squadra gemella AlphaTauri. I segnali però, stanno tutti ad indicare un rapporto sempre più deteriorato e complesso, con poca fiducia nel francese da parte dei vertici.

Gasly è stato infatti retrocesso dalla Red Bull dopo mezza stagione nel 2019, minando non di poco la sua fiducia. La squadra austriaca poi, lo ha presto escluso dalla lotta per un ritorno al volante nel 2021, inasprendo ancora di più i rapporti. La straordinaria vittoria di Monza, quindi, non è bastata a riscattarsi, così come le altre ottime prestazioni della stagione 2020.

La scorsa stagione, sono cominciate a circolare voci secondo cui la Renault, ora Alpine, stava considerando Gasly come potenziale sostituto di Esteban Ocon. Gasly non ha commentato la notizia, ma ha comunque detto che per lui ci sarebbero state “altre opzioni” per proseguire in Formula 1 se non fosse riuscito a scalare ancora una volta i ranghi con la Red Bull:

“Se ci sarà la volontà di lavorare insieme, ovviamente ne sarò molto contento ma se così non fosse, ci saranno altre opzioni“, ha confermato Gasly. “Penso però che per ora, la cosa più importante sia essere competitivi. Bisogna mettere a segno prestazioni forti, come ho fatto io e mostrare buoni risultati, poi vedremo più tardi per le opportunità“.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | GP Portogallo – Risultati Prove Libere 1: Bottas davanti a Verstappen e Perez, Leclerc 4° [ Diretta LIVE FP1 ]

Desirée Palombelli

Classe 1999, aspirante giornalista. Studio Relazioni Internazionali a Roma e scrivo di Formula 1.