F1 | Pirelli nomina le mescole delle gomme dei primi otto GP del 2020

A meno di un mese dall’inizio ufficiale della stagione, Pirelli nomina le mescole che affronteranno i primi otto GP in calendario. Scelta differente per i due eventi in Gran Bretagna

pirelli mescole
© PlanetF1

Con l’avvicinarsi dell’ormai attesissimo esordio della stagione 2020 di Formula 1 in Austria, Pirelli ha comunicato le mescole che porterà in pista per i primi otto GP attualmente in calendario.  Balza immediatamente all’occhio la decisione di portare gomme differenti per i due eventi che si terranno in Gran Bretagna il 2 e l’8 agosto. Ecco l’elenco dei compound (dal più duro C1 al più morbido C5) scelti da Pirelli:

pirelli mescole
© Pirelli

Le regole sono confermate quelle del 2020, che prevedono quanto segue:

  • Ogni pilota ha l’obbligo di conservare per il Q3 un set della mescola più morbida tra quelle nominate. Tale set deve essere restituito a Pirelli dai 10 piloti che si qualificano per il Q3, mentre sarà a disposizione di tutti gli altri piloti per la gara.
  • Ogni pilota dovrà portare un set di P Zero White hard e P Zero Yellow medium in gara, con l’obbligo di utilizzarne almeno uno.
  • Ogni pilota ha 13 set disponibili per tutto il weekend di gara.

Pirelli ha deciso di sparigliare un po’ le carte per il doppio appuntamento inglese, in modo da poter assistere a strategie e gare diverse. Nomination identica, invece, per i due GP sul circuito austriaco. Il responsabile F1 e car racing di Pirelli Mario Isola ha motivato così la scelta :

Considerate tutte le variabili all’inizio di questa stagione, con un calendario flessibile che non ha lasciato molto tempo per reagire ai continui cambiamenti, abbiamo deciso insieme ai Team, al promoter e alla FIA di annunciare le mescole nominate per le prime otto gare tutte insieme. Le mescole sono state scelte sulla base delle caratteristiche di ciascun tracciato e per offrire opportunità interessanti nelle strategie di gara.”

Seguici su Facebook e Instagram

F1 | Nessun nuovo motorista entro il 2026, ma le nuove Power Unit saranno economiche ed ecosostenibli

Francesco Maggio

Appassionato di Formula 1 sin da bambino. Michael Schumacher e Fernando Alonso i miei idoli.