Pubblicato il 24 Ottobre, 2020 alle 14:25

F1 | Problemi alla radio Ferrari, Leclerc “Ma che succede? Sento Hamilton in radio!”

Sul finire delle FP3 di questa mattina Leclerc è stato vittima di un problema piuttosto esilarante: a causa di una probabile interferenza, il monegasco ha potuto ascoltare per qualche secondo le conversazioni di Hamilton con il proprio ingegnere

La Formula 1 non regala soltanto adrenalina. Di tanto in tanto, alcuni episodi o certe circostanze portano a situazioni piuttosto divertenti che strappano qualche risata agli appassionati. Leclerc radio

Sul finire delle FP3, Charles Leclerc è tornato ai box, per poi ripartire immediatamente dopo per completare il lavoro della mattina. Dopo qualche curva però qualcosa non va: il monegasco comincia a sentire, durante il proprio giro out, alcune trasmissioni non provenienti dalla propria squadra. Si trattavano, a detta del monegasco, delle comunicazioni scambiate tra Hamilton e il proprio ingegnere, giunte fino alla radio di Leclerc per una (immaginiamo) interferenza.

Leclerc ha chiesto subito informazioni al proprio muretto che, dopo un primo momento di stupore, ha comunicato al proprio pilota che il problema era stato risolto. Leggiamo insieme la trascrizione del team radio di questo episodio piuttosto particolare:

La trascrizione del team radio: “Ma che succede? Sento Hamilton in radio!”

Leclerc a Box Ferrari: “Ma che succede? Che sta succedendo?”

Xavi Marcos a Leclerc: Cos..?”

Leclerc esclama a Box Ferrari: “PERCHE’ STO SENTENDO LA RADIO DEGLI ALTRI?”

Xavi Marcos non comprende, non arriva risposta al monegasco

Leclerc specifica: “Stavo sentendo Hamilton in radio…”

Xavi Marcos a Leclerc: Eeh..okay. Io stavo parlando con Mattia…” [Binotto, ndr]”.

Leclerc a Box Ferrari: “Fatemi sapere, stavo sentendo un suo ingegnere o qualcun altro.”

Xavi Marcos tranquillizza che il problema è risolto: “Ok ricevuto, ora dovrebbe essere tutto ok”

Problema alla radio a parte, si può affermare senza timore di smentita che le tre sessioni di prove libere a Portimao sono state le più convincenti, per Ferrari, dall’inizio della stagione. Un passi avanti è stato effettivamente compiuto, ma bisognerà aspettare le qualifiche per comprendere se a Maranello riusciranno a concretizzare: appuntamento alle ore 15:00 per la nostra cronaca!

Seguici anche su Instagram

F1 | L’ingegner Binotto di Crozza va a spiare la Mercedes: “Non si vedono neanche le punzonature!”


Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.