A TC Formula 1 Francesco R.
    Pubblicato il 5 Maggio, 2021 alle 09:34

F1 | Promessa mantenuta: Grosjean e Mercedes insieme per test speciali

L’aveva promesso Toto Wolff, ora è ufficiale: Grosjean salirà di nuovo su una F1 per eseguire dei test speciali con la Mercedes.

Romain Grosjean Test Announcement. Credits: Mercedes

Toto Wolff l’aveva promesso al termine delle qualifiche del Gran premio di Sakhir 2020, rispondendo ad una domanda dei giornalisti: “Siamo disposti a far fare un test a Grosjean sulla nostra vettura, se Romain non dovesse tornare ad Abu Dhabi”. Ora, sei mesi dopo, la promessa è mantenuta. Tramite un comunicato ufficiale Mercedes comunica di accogliere Romain Grosjean per una speciale sessione di test.

A qualche mese di distanza dallo spaventoso incidente della gara in Bahrain, il pilota francese può tornare a bordo di una Formula 1. E non di una qualsiasi, ma di una monoposto campione del mondo! grosjean test mercedes

L’incontro tra il team iridato e l’ex pilota della Haas avverrà nel prossimo mese sul circuito di Paul Ricard, quando Grosjean guiderà la Mercedes W10 campione del mondo con Lewis Hamilton. Gli speciali test andranno in scena nella giornata di martedì 29 giugno.

Inoltre, Grosjean guiderà la monoposto campione del mondo nel 2019 anche nel pre-gara del GP di Francia in una serie di giri di dimostrazione.

Le parole dei protagonisti

“Siamo davvero felici di supportare con questo momento speciale Romain”, ha dichiarato Toto Wolff. “L’idea è arrivata quando abbiamo saputo che Grosjean non avrebbe concluso il mondiale corso dopo l’incidente in Bahrain. Non volevamo che quella gara fosse la sua ultima volta su una F1″.

Romain Grosjean Test Announcement

Il team principal austriaco continua: “Ho conosciuto Roman ai tempi della Formula 3 quando vinse il mondiale. Ha avuto una bella e lunga carriera, e vogliamo che la sua ultima volta sia a bordo di una monoposto campione del mondo. Non vedo l’ora di vedere Romain sulla W10; so che tutto il mondo della F1 celebrerà questo momento”, ha concluso il boss di Mercedes.

Anche Grosjean ha espresso la sua felicità:Sono così contento di poter tornare nell’abitacolo di una Formula 1! Sarà un’esperienza unica. Ringrazio di cuore la Mercedes; la prima volta che ho sentito di quest’idea ero nel letto di ospedale in Bahrain. Leggere la notizia mi ha fatto davvero piacere!”.

“La F1 – conclude Grosjean – non ha avuto modo, causa Covid, di correre nel 2020 in Francia. Ora potrò salire su una Mercedes nel mio circuito di casa, sarà speciale”.

Anche Lewis Hamilton si unisce alle parole del suo team principal:Che bello poter rivedere Romain di nuovo su una F1. Quando è accaduto l’incidente, tutti abbiamo pregato per lui. Non vedo l’ora di accoglierlo in Francia nel nostro team”.

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.
Disqus Comments Loading...