F1 – Qualifiche Bahrain Alpine, Alonso: “Le qualifiche sono entusiasmanti, mi è mancata questa sensazione!”

Qualifiche a due facce per l’Alpine: Alonso porta la sua A521 in Q3 e scatterà in gara dalla 9° piazza, mentre il suo compagno di squadra, Esteban Ocon, a causa di alcune circostanze sfortunate partirà solo dalla 16° posizione

Qualifiche Bahrain Alonso
Fonte: Alpine F1 Team twitter

Le prime qualifiche di Alonso in Bahrain dopo la sua pausa dalla Formula 1 durata ben tre anni si sono concluse con un risultato assolutamente positivo: lo spagnolo, nonostante le difficoltà riscontrate il venerdì nel trovare il giusto bilanciamento, è riuscito a portare la sua Alpine in Q3 facendo segnare un buon 1:30.249. Alonso partirà dunque dalla 9° piazza, alle spalle della Ferrari di Carlos Sainz.

Discorso diverso per quanto invece riguarda Esteban Ocon, che non è riuscito ad accede neanche al Q2 per soli 70 millesimi: nel suo secondo giro, il francese ha dovuto rallentare nel secondo settore a causa della doppia bandiera gialla esposta a seguito del problema tecnico che ha costretto Carlos Sainz a fermarsi momentaneamente in pista. Ocon dovrà cercare di ottenere il massimo dalla partenza, scattando solo dalla 16° piazza. Qualifiche Bahrain Alonso

Fernando Alonso

“Dobbiamo essere felici della nostra qualifica di oggi. Non mi sentivo totalmente a mio agio con il bilanciamento della macchina in nessuna delle tre sessioni di prove libere questo weekend, ma durante le qualifiche le temperature erano un po’ più basse e questo mi ha permesso di attaccare e di sentire la macchina un po’ meglio.”

“E’ stato emozionante guidare di nuovo queste macchine con poco carburante e con la massima performance ottenuta dalle gomme. Le qualifiche sono sempre entusiasmanti da sperimentare in Formula 1 e mi è manca molto questa sensazione! Il piano per domani è di attaccare e di ottenere qualche punto. Cercheremo di guadagnare qualche posizione in partenza, ma dobbiamo stare attenti alle macchine attorno  a noi, dato che alcuni avversari partiranno con gomme medie, quindi sarà una gara molto serrata.”

Esteban Ocon

“Per la nostra parte del garage le qualifiche di oggi sono state molto negative. Sfortunatamente, a causa della bandiera gialla ho dovuto rallentare molto nel secondo settore e ho perso molto tempo. E’ frustrante perché avevamo molto più passo oggi. Penso che come team abbiamo lavorato bene durante tutte le sessioni di prove libere del weekend e avevamo trovato un buon set-up per le qualifiche, quindi è frustrante non aver potuto mostrare il nostro potenziale.

L’obiettivo di domani rimane quello di raggiungere la zona punti. Può succedere di tutto e spingeremo al massimo per guadagnare alcune posizioni e tornare dove meritiamo di stare. Il weekend non è ancora finito.”

F1 | GP Bahrain – Qualifiche Ferrari, Leclerc: “Non ci aspettavamo di essere così competitivi”

Elena Galli

Ragazza di 20 anni, super-appassionata di Formula 1, scrivo per trasmettere qualcosa di questo mondo meraviglioso.