F1 | Qualifiche GP Austria – Bottas strappa la Pole a Hamlton, Vettel fuori dal Q3

Valtteri Bottas porta a casa la prima Pole Position della stagione 2020. Battuto di soli 12 millesimi il compagno di squadra Hamilton. Incredibile esclusione al Q3 per la ferrari di Vettel, solo settimo Leclerc. Qualifiche GP Austria

Qualifiche GP Austria
Foto: F1 via Twitter

Q1 Qualifiche GP Austria

Riesce a scendere in pista Latifi dopo l’incidente in Curva 1 nelle FP3. Giovinazzi completa il primo giro cronometrato in 1.05.478 e batte di poco meno di un decimo il compagno di squadra. Terzo tempo per Russell, mentre Stroll vola e con un tempo di 1.04.678 si porta in testa.  Qualifiche GP Austria

Secondo Kvyat seguito subito dopo da Magnussen. Norris si mette davanti a tutti ma Verstappen migliora immediatamente il tempo dell’inglese. Sainz si mette poi a sandwich tra i due davanti di poco (0.006) rispetto a Perez.

Quarto e nono tempo per le Ferrari con Vettel che dà due decimi a Leclerc. Bottas si mette in quarta, solo dodicesimo per ora Hamilton.

Piccolo errore per Vettel nel suo secondo tentativo sul primo treno di gomme, non si migliora invece Leclerc. Resta primo Verstappen in 1.04.326, solo nono il compagno Albon. Hamilton si avvicina e si mette ad un solo decimo dall’olandese.

Dopo il primo tentativo e a 3 minuti dalla fine sono esclusi: Giovinazzi, Raikkonen, Magnussen, Grosjean e Latifi.

Stroll intanto fa la miglior prestazione battendo di 17 millesimi la Red Bull #33.

Ricciardo va in ottava posizione, Ocon invece va in tredicesima. Si migliorano le due Alpha mentre Magnussen e Russell non completano un giro che possa permettergli di accedere al taglio successivo. Traffico per Raikkonen e errore per Giovinazzi che restano quindi in 19a e 18a posizione rispettivamente.

Si migliora Leclerc che va in quinta, Verstappen prende la miglior prestazione seguito da Bottas e Hamilton. Buon primo settore per Vettel che però non mette insieme un giro buono nel complesso.

Gli esclusi dal Q2 sono: Magnussen, Russell, Giovinazzi, Raikkonen e Latifi.

 

Q2 Qualifiche GP Austria

Tutti su gomma soft eccetto Verstappen su medie. Bottas completa il primo giro e viene subito scavalcato di due decimi da Hamilton. Poi terzo Norris davanti a Stroll e Perez. Poi Ricciardo, Leclerc, Verstappen, Sainz e Vettel con pochi millesimi di vantaggio sulle Alpha Tauri.

Si migliorano Albon e Verstappen: tredicesimo il thailandese, sesto l’olandese. La miglior prestazione è di Hamilton in 1.03.325.

Momentaneamente fuori dal Q3: Gasly, Kvyat, Albon, Ocon e Grosjean.

Si rilanciano tutti a meno di un minuto e mezzo dal termine della seconda manche di qualifiche.

Resta 14° Ocon, Bottas si migliora con un gran giro e si mette alle sue spalle, si migliora poi Albon che mette fuori Vettel, il quale non si migliora e non parteciperà al Q3…

Esclusi: Vettel, Gasly, Kvyat, Ocon, Grosjean.

 

Q3 

Bottas è il primo a fare un tempo in 1.02.939 con Hamilton che non riesce a fare meglio, terzo Sainz che si piazza davanti a Perez. Solo ottavo Leclerc, ultimo tra coloro che hanno fatto un giro. Terzo Verstappen.

Stroll completa il suo unico giro e si porta in sesta posizione. Bottas va lungo e deve quindi abortire, Norris conferma il quarto posto. Hamilton più lento di Bottas di soli dodici millesimi! Quinto Albon, settimo Leclerc a un secondo dalla Pole…

Pole per Bottas! Secondo Hamilton, terzo Verstappen che condividerà la seconda fila con Norris. Quinto Albon e sesto Perez. Settimo Leclerc, poi Sainz, Stroll e Ricciardo.

Classifica finale

Qualifiche GP Austria

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F3 | GP Austria Gara 1 – Domina Piastri, poi Sargeant e Peroni

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.