F1 | Qualifiche GP Bahrain – Charles Leclerc diventa il poleman più giovane della storia della Ferrari

Eccellente qualifica di Charles Leclerc che diventa il più giovane poleman della storia della Ferrari. Prima fila tutta Ferrari con Vettel a due decimi dal monegasco. Non può nulla la Mercedes che occupa tutta la seconda fila con Hamilton che batte Bottas. Lontano Verstappen 5°, Magnussen 6°, Sainz 7°, Grosjean 8°, Raikkonen 9° e Norris 10°.

Pole Leclerc Bahrain
Qualifiche GP Bahrain. Foto: F1

Q1

Alexander Albon segna il primo tempo – 1’31″125 – più veloce di un secondo e due di Russell. 1’30″406 per Norris che completa un bel giro nonostante un impeding di Grosjean all’ultima curva.

Splendido giro di Leclerc che si mette davanti a tutti con 1’28″495 davanti a Vettel di due decimi; addirittura un secondo a Bottas con tre centesimi di vantaggio su Sainz e Magnussen, con Verstappen e Grosjean che separano Hamilton dal compagno di squadra.

Nel secondo tentativo si migliorano tutti i piloti scesi in pista eccetto Raikkonen, che riesce comunque a quaificarsi di pochi millessimi rispetto a Giovinazzi, escluso. Benissimo Norris quarto dietro alle Ferrari e a Hamilton, quinto Bottas davanti ad Albon sesto. Nono Verstappen, sul filo Gasly quattordicesimo.

Con Giovinazzi, non superano il primo taglio Hulkenberg, Stroll, Russell e Kubica.

Bahrain Q1
I tempi della Q1

Q2

Valtteri Bottas scende per primo in pista seguito da tutti gli altri; tutti su gomma Soft. 1’28″830 per Bottas che viene superato da Hamilton con 1’28″578. Magnussen, Norris, Sainz e Grosjean dietro alle due Mercedes. Strabiliante il tempo di Leclerc: 1’28″046 è il tempo del monegasco, il quale dà mezzo secondo alle due Mercedes e ben un secondo a Sebastian Vettel.

Dopo il primo tentativo, questa è la classifica: Leclerc, Hamilton, Bottas, Magnussen, Verstappen, Vettel, Norris, Sainz, Grosjean e Raikkonen; esclusi Ricciardo, Gasly, Kvyat, Albon, Perez.

Grosjean è il primo a iniziare il secondo tentativo salendo in settima posizione. Vettel si mette in seconda posizione a tre decimi da Leclerc. Sale in sesta Sainz davanti a Verstappen che non si migliora. Riesce ad andare in Q3 Raikkonen. Esclusi: Ricciardo, Albon, Gasly, Perez e Kvyat.

Accedono alla Q3 nell’ordine: Leclerc, Vettel, Hamilton, Bottas, Magnussen, Sainz, Verstappen, Grosjean, Norris e Raikkonen.

Tempi Q2 Bahrain
I tempi del Q2

Q3

Norris è il primo a completare il tempo con 1’29″890, tempo migliorato da Magnussen, Sainz, Grosjean. Bottas si mette di quattro decimi davanti a Magnussen, con Hamilton che migliora il tempo di Bottas mettendosi davanti a lui di un decimo e mezzo. Fenomenale Charles Leclerc che eguaglia il tempo che è valsa la Pole Position a Sebastian Vettel l’anno scorso: 1’27″958.

La classifica dopo il primo tentativo recita: Leclerc, Hamilton, Bottas, Magnussen, Sainz, Grosjean, Norris, Raikkonen. No Time per Vettel e Verstappen.

Sale in quinta Raikkonen, tempo migliorato da Magnussen, Sainz e Grosjean. Qualche imprecisione per Vettel che sale in seconda posizione a due decimi da Leclerc. Non si migliora Hamilton, lo fa Bottas ma non basta per scrollarsi da dosso la quarta posizione. Si migliora Charles Leclerc, già in Pole, che completa un giro perfetto e ottiene il record della pista.

Q3 Bahrain Ferrari Leclerc

 

Rivivi le qualifiche con la nostra radiocronaca: https://f1ingenerale.com/f1-radiocronaca-in-diretta-qualifiche-del-gp-del-bahrain/

Gran Premio Bahrain 2019 – Le Qualifiche in diretta [LIVE Qualifiche GP Bahrain]

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.