F1 | Qualifiche GP Baku – Terzo Max Verstappen: “Ogni volta è la stessa storia con le scie. Non sono contento”

Le qualifiche del GP di Baku si sono concluse con il terzo posto conquistato da Max Verstappen. Il pilota della Red Bull partirà alle spalle di Charles Leclerc e Lewis Hamilton.

qualifiche gp baku
Foto: unknown

Le qualifiche del GP di Baku si sono concluse con il terzo posto conquistato da Max Verstappen. Il pilota della    partirà alle spalle di Charles Leclerc, che ha conquistato la pole position, e Lewis Hamilton, secondo. Al termine della sessione Verstappen ha parlato ai microfoni ufficiali della Formula 1 esprimendo tutto il suo disappunto per il risultato ottenuto. L’olandese, senza la bandiera rossa causata da Tsunoda e Sainz, avrebbe potuto lottare per la pole position.


Leggi anche: F1 | Wolff: “Errore al pit stop da parte di Bottas a Monaco? Non è colpa sua, i media hanno frainteso”


“Non sono contento. Non è possibile che nel Q3 succedano queste cose. Ogni volta è la stessa storia con le scie. Sono sicuro che senza la bandiera rossa avrei potuto davvero lottare per la pole position oggi ma nei circuiti cittadini accadono queste cose. Abbiamo un’ottima macchina e domani daremo il massimo per vincere. Partiamo terzi, che è comunque un’ottima posizione. Ripeto, sono davvero molto amareggiato per quello che è successo con le scie a fine sessione. Vediamo cosa succederà domani“.

Seguici anche su Instagram