F1 | Qualifiche GP Brasile – Hamilton in pole per la Sprint Qualifying: “Mi mancava questa sensazione. Sembra la prima volta”

Al termine delle qualifiche del GP del Brasile, Lewis Hamilton si è assicurato la pole position per la Sprint Qualifying di domani. Il pilota della Mercedes partirà davanti a Verstappen e Bottas.

qualifiche brasile pole hamilton
Foto: unknown

In un venerdì del GP del Brasile stravolto dalla presenza del format della Sprint Qualifying, Lewis Hamilton si è assicurato la pole position per la ‘mini gara’ di domani. Il pilota della Mercedes partirà davanti a Max Verstappen e Valtteri Bottas.

Una sessione dominata dall’inizio alla fine da parte di Lewis Hamilton. La Mercedes già dalla prima sessione di libere aveva dimostrato di avere molta più velocità nel giro secco rispetto alla Red Bull. Per il pilota britannico sarà fondamentale sfruttare al massimo la Sprint Qualifying visto che nella gara di domenica dovrà scontare una penalità di cinque posizioni per la sostituzione dell’ICE della sua Power Unit.


Leggi anche: F1 | GP Brasile – Ufficiale il cambio di motore per Hamilton: cinque posizioni di penalità in gara


Intervistato a fine sessione da Paul di Resta, il numero 44 ha espresso tutta la sua felicità per il risultato ottenuto. “Sono davvero felice di essere tornato in Brasile dopo tanto tempo. Uno de marshall mi ha detto che dovrei usare più spesso i colori di Senna e della bandiera brasiliana. Effettivamente era da molto che non facevo una pole e sono contento”, ha dichiarato il britannico a fine sessione.

Ringrazio il team per il duro lavoro che ha fatto in questi giorni. Venire qui dopo l’ultima gara è stato molto complicato a livello logistico. Gli orari che sono stati decisi sono folli. Domani ovviamente darò tutto il possibile vista la penalità di domenica. Non è una pista su cui è facile seguire chi ti è davanti e penso che sarà Max a partire in pole domenica. Il meteo potrebbe rendere le cose più difficili per tutti ma per ora mi tengo questa pole. Era davvero da troppo tempo che non provavo questa sensazione, è come se fosse la prima volta, ha concluso Hamilton.

Seguici anche su Instagram